GF Vip, Nathaly contro Alex: volano parole grosse

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
17/01/2022

Botta e risposta a distanza tra Nathaly Caldonazzo e Alex Belli. L’attrice, infatti, si è lasciata andare ad un giudizio abbastanza pesante nei confronti di Alex, che ormai è fuori dalla casa del Grande Fratello Vip da diverse settimane. Nonostante questo, Alex Belli non ha lasciato passare nulla a Nathaly! 

Nathalie Caldonazzo (1)

Scontro a distanza tra Nathaly Caldonazzo e Alex Belli. L’attrice, che ha da poco fatto il suo ingresso nella casa del Grande Fratello Vip, si è lasciata andare ad alcune parole abbastanza pesanti nei confronti dell’attore, coinvolto nel triangolo amoroso con Soleil Sorge e con la moglie Delia Duran, che ha deciso anche lei di partecipare al reality.

Mentre si trovava in cucina insieme a Valeria Marini, Nathaly Caldonazzo ha voluto esprimere un’opinione sul comportamento di Alex Belli. Secondo l’attrice, infatti, la responsabilità della situazione che si è venuta a creare con le due donne è proprio dell’attore, che non ha fatto altro che fare del male a entrambe. Alex Belli, però, non ha esitato a replicare.

GF Vip: Nathaly contro Alex

Alex-Belli-al-GF-Vip-11_12_2021

Nathaly Caldonazzo, infatti, ha detto la sua su quanto accaduto nella casa del GF Vip tra Alex, Soleil e Delia. Secondo l’attrice, però, le due donen dovrebbero assolutamente allontanarsi da lui:

Narcisista patologico e malato di mente. Pericolo per la donna. Urla poi, che ca**o urli! Quando urlano è perché vengono smascherati. E’ sempre un urlo sopra le righe e fuori luogo, se ci fai caso. Come se ci butti l’acqua santa addosso, hai capito? Con gli uomini così vince chi fugge, hai capito? Chi fugge a gambe levate. Tanto non cambiano… Lo vedo è un narcisista patologico senza ombra di dubbio”.

Nonostante Alex abbia ormai lasciato il Grande Fratello Vip, l’attore ha voluto ribattere in modo deciso contro quanto affermato da Nathaly. In un post pubblicato su Twitter, Alex ha scritto:

“Cara Nathaly, non mi conosci, non hai mai parlato con me, non sai neanche che persona sono. Pertanto non permetto a nessuno di darmi del “malato di mente” o del “nascisista patologico”. Modera i termini e te lo dico senza urlare”.

Questa sera ci sarà un confronto in diretta tra i due?