Gf Vip: Luca Salatino abbandona il programma, Signorini in crisi?

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione
22/12/2022

Già negli scorsi mesi Luca Salatino aveva parlato del fatto che volesse abbandonare la casa del Grande Fratello Vip, ma questa volta sembrerebbe una decisione definitiva. L’ex tronista di Uomini e Donne sente la mancanza della sua fidanzata Soraia Allam Ceruti e mal sopporta questo stato d’animo.

Gf Vip: Luca Salatino abbandona il programma, Signorini in crisi?

Quando Luca Salatino è entrato nella casa del Grande Fratello Vip erano passati soli quattro mesi dalla sua scelta a Uomini e Donne. Questa velocità ha fatto sì che l’ex tronista di Uomini e Donne avesse soltanto quattro mesi per frequentare e conoscere meglio la sua fidanzata Soraia Allam Ceruti, conosciuta proprio all’interno del dating show condotto da Maria De Filippi.

Ora che è nella casa però, Luca Salatino soffre molto la mancanza della fidanzata, al punto tale che più volte ha fatto presente il suo desiderio di volere abbandonare la casa. Dopo la puntata di lunedì, l’ex tronista ha rivelato di volere davvero lasciare il reality show, e questa volta sarebbe una decisione definitiva.

Luca Salatino: la storia d’amore con Soraia Allam Ceruti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @luca__salatino

 

Luca Salatino soffre molto la mancanza della sua fidanzata Soraia Allam Ceruti. I due si sono conosciuti a Uomini e Donne e da quel momento non si sono più lasciati, solo che il loro amore è nato lo scorso maggio e l’ex tronista è entrato nella casa nel settembre successivo, il che significa che i due sono stati insieme soltanto quattro mesi, per poi doversi separare in seguito all’ingresso di Luca Salatino nel reality show.

È principalmente per queste ragioni che l’ex tronista di Uomini e Donne sta vivendo con poca serenità questo suo percorso all’interno del Gf Vip e spesso infatti, ha espresso il desiderio di abbandonare la casa.

Luca Salatino abbandona il Gf Vip?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @luca__salatino

 

Nella notte di lunedì, parlando con Davide Donadei e Nikita Pelizon, Luca Salatino ha espresso nuovamente la sua grande sofferenza nel restare al Gf Vip lontano da Soraia Allam Ceruti.

Questa volta, ha sottolineato la sua volontà di lasciare la casa, e sembrerebbe una presa di coscienza delle sue intenzioni abbastanza definitiva:

Se io faccio altri due mesi e sono due mesi da morto è peggio. Mi peggioro l’immagine anche. E mi manca lei, troppo. E poi forse era il momento sbagliato per questa avventura. Se io facevo un anno con lei, lavoricchiavo sui social era diverso. Stiamo da poco insieme ed è strano. Prima a Uomini e Donne, il corteggiamento e tutto, poi la scelta e dopo subito il Gf Vip. Poi veniamo da anni di Covid, qui i mesi chiuso pesano. No non ce la faccio più. Inutile restare e peggiorare tutto.

Tu mi dici che devo cercare di resistere, ma no. Meglio dei mesi fatti bene che esagerare e farlo male. Allungare senza volerlo non mi piace. Ma loro lo sanno che io esco. Esco anche per Soraia è vero, ma non solo per lei. Ho un pensiero di lei costante e non si leva. Ho resistito ma adesso basta. Ho capito che sto facendo questo come lavoro per il nostro futuro, non sono scemo. Però sono cento giorni che sono qui dentro. La fine è arrivata e la vita è fatta di scelte.

Io mi sono fatto quattro mesi da corteggiatore, cinque mesi da tronista chiuso. Poi ho fatto quattro mesi libero e ora sono qui chiuso devi capirmi. Dopo tutto questo tempo mi sono rotto. Tre mesi qui mi sembrano un anno.

Io sono arrivato a un punto che mi sono rotto il c***o. La vita è una e devi fare quello che ti senti. Poi mica esco dopo soli 10 giorni. Ci vuole più coraggio a uscire che a restare. A me non mi frega nulla se la gente mi apprezzerà di più perché esco o se mi criticherà. Io sono sempre me stesso e anche questa decisione l’ho presa pensando a me e quello che voglio.