GF Vip, Gegia perdona Marco Bellavia: travolta dalle critiche

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
22/10/2022

Gegia, dopo essere uscita dalla casa del Grande Fratello Vip, continua a far discutere. Il motivo è sempre lo stesso: il bullismo contro Marco Bellavia, che l’ha portato ad abbandonare il reality. Sul profilo Instagram di Gegia, proprio in queste ore, è apparso un post molto controverso: le critiche sono state inevitabili.

GF Vip, Gegia perdona Marco Bellavia: travolta dalle critiche

Il caso Marco Bellavia al Grande Fratello Vip non è ancora finito. L’ex conduttore di Bim Bum Bam è tornato nello studio del reality giovedì sera e ha voluto guardare in faccia i suoi compagni di avventura, gli stessi che sono stati responsabili del suo crollo psicologico e del suo abbandono. Tra i principali protagonisti in negativo di questa vicenda c’è anche la comica Gegia, che però non sembra aver capito la gravità della situazione.

Non ho sbagliato, con Marco non ho sbagliato”, ha affermato Gegia durante Pomeriggio 5. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha poi aggiunto di non voler chiedere scusa perchè non ritiene di aver sbagliato. Ed è proprio in questa direzione che va anche l’ultimo post pubblicato su Instagram da Gegia.

GF Vip, Gegia: il post controverso

GF Vip, Gegia perdona Marco Bellavia: travolta dalle critiche

A sorpresa, Gegia ha pubblicato una foto in cui appare proprio in compagnia di Marco Bellavia. A far discutere è stata la frase inserita come didascalia del post: “Ti perdono“, ha scritto Gegia nei confronti di Marco Bellavia. Una frase che ovviamente ha fatto molto discutere, generando una pioggia di critiche.

Tantissimi i commenti arrivati sotto il post di Gegia di indignazione e stupore da parte dei followers della comica: “Tu perdoni lui?”, “Ma ci sei o ci fai?“, “Lasciami dire una cosa: non fa ridere. Mettiti in testa che sei solo imbarazzante”. Non si sa il motivo per cui Gegia abbia pubblicato questo post, ma di certo nessuno ha apprezzato il gesto della comica, che continua a non dare peso ad una situazione che è stata definita grave da tutti quanti, tanto che anche l’Ordine degli Psicologi del Lazio sta pensando di radiarla.