Gf Vip: Daniele dal Moro infrange il regolamento della casa?

Jenny Bertoldo
  • Laureata in Filologia moderna
25/01/2023

Dopo la puntata del Grande Fratello VIP di lunedì 23 gennaio 2023 andata in onda, su Daniele Dal Moro c’è stata una vera e propria pioggia di commenti. Il concorrente ieri, stando al racconto degli utenti su Twitter, non avrebbe dato retta alla produzione.

Gf Vip: Daniele dal Moro infrange il regolamento della casa?

Daniele dal Moro ieri era piuttosto indisposto verso la produzione. Quando gli autori lo hanno richiamato, lui ha replicato scherzando: “No hablo español”. Un video che circola su Twitter mostra il momento in cui gli autori riprendono il concorrente: “Daniele, il microfono”, e lui risponde con sarcasmo e indifferenza.

Per molti utenti Daniele Dal Moro avrebbe un doppio fine: vuole essere squalificato così da poter lasciare la casa del GF VIP, ma non solo. Attilio Romita, durante un confronto con Oriana Marzoli, spiega:

Ce l’ha con loro, con quelli del GF, ce l’ha per quel tweet. Ieri avrebbe avuto bisogno di una persona per sfogarsi, stava frastornato. Mi ha detto “Tutta la vita che sono solo, mi dovrei spaventare? Non mi spavento.

Gf Vip: i tweet contro Daniele Dal Moro che l’hanno fatto infuriare

Gf Vip: Daniele dal Moro infrange il regolamento della casa?

Forse Attilio Romita fa riferimento a un tweet mandato in onda che riguardava il suo rapporto con Oriana Marzoli, che recitava:

Nessuna donna dovrebbe sentirsi dire cose brutte che vanno a sminuire e umiliare la propria dignità, nel 2023 avere una mente aperta e una vita sessuale attiva non deve essere una colpa, un diritto alla libertà che possono avere tutti.

L’altro commento contro di lui è quello di Elenoire Ferruzzi che su Instagram, in risposta ad un video, si è espressa apertamente contro di lui:

Io e ancora io, lui non ascolta nessuno, deve sempre solo parlare lui. Ha vissuto qualsiasi tipo di cosa e qualsiasi situazione nella vita, gli altri non contano nulla. Tratta tutti a pesci in faccia e dopo un po’ sbotta per far passare gli altri dalla parte del torto e lui uscirne pulito come il bravo ragazzo che non è. Quanto tempo perso dietro a lui, volendogli bene, mentre lui faceva il suo gioco. Lui non può essere un amico, un uomo così non lo voglio vedere nemmeno dipinto.