GF Vip 7, Attilio e Daniele infuriati: Antonella nel mirino

Antonella Fiordelisi ha fatto un appello al pubblico per far uscire Daniele Dal Moro, ma sia l’ex tronista che Attilio Romita non l’hanno preso bene, soprattutto il giornalista che difende il giovane amico: “Ma ti rendi conto di quello che dici?”

GF Vip 7, Attilio e Daniele infuriati: Antonella nel mirino

Antonella Fiordelisi fa un appello a casa che fa infuriare i suoi coinquilini. In particolare Daniele Dal Moro (verso cui l’appello era diretto) e Attilio Romita, che ha difeso il giovane amico dall’attacco della ragazza.

Nello specifico Antonella è stata molto diretta in questo appello: ha invitato il pubblico da casa a far uscire Daniele.

Pubblico votate Charlie come preferito vi prego, fuori Daniele. Dobbiamo sperare che esca Daniele, fuori lui così prendiamo il suo armadio e prendiamo le sue due ante. No, io sono seria non scherzo. Se non esce lo nomino così ho le sue due ante in più. Perché lui deve avere più ante di tutti?

Una presa di posizione che ha fatto infuriare i due amici che non hanno esitato a rispondere al fuoco di Antonella. 

La reazione di Attilio e Daniele

GF Vip 7, Attilio e Daniele infuriati: Antonella nel mirino

Le reazioni all’appello di Antonella non sono tardate ad arrivare. In primis quella di Attilio Romita che ha voluto difendere l’amico:

Ascolta, ma come cavolo ti comporti? Ma ti rendi conto di quello che dici? Dici che speri che se ne vada una delle poche persone per bene di questo gioco. Questa è una giungla, un minimo di base di rapporti umani e di rispetto. Speri che esce per un armadio. Ragazzi facciamola finita che mi avete amareggiato.

Una protesta a cui è seguita quella di Daniele che è stato molto duro nei confronti della modella campana:

Antonella spari un sacco di min***ate fidati. Porteresti allo sfinimento anche un angelo. Fatti delle domande se anche Edoardo ogni tanto sbrocca. Se io ti sento dire mille volte ‘votate Charlie preferito speriamo esca Daniele’, alla millesima volta mi hai rotto il ca**o. Non è uno scherzo, lo stai continuando a dire da giorni.

E ancora:

A me tu non piaci, io non ho mai parlato male di te. Da oggi tu non mi piaci. Tu mi hai detto che sono il più falso di tutti. Tu puoi solo litigare, altrimenti non fai discorsi interessanti.

Antonella, a questo punto, ha provato a difendersi:

Sei un pesante assurdo, sei pesante e lo pensano tutti qui dentro. Sei un principino, pesantone e pure inetto. Basta che ti provoco un po’ e scleri così. Almeno adesso mi dici le cose in faccia. E sei pure egoista, devi dare le ante agli altri.

Come andrà a finire? Difficile a dirsi ancora…