GF Vip 7, Antonio Zequila nel cast? L’attore entrerà a…

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
09/04/2022

Cominciano ad esserci le prime indiscrezioni sulla prossima edizione del Grande Fratello Vip. Antonio Zequila, primo eliminato dall’Isola dei Famosi, ha confessato di essere stato già contattato da Alfonso Signorini: in nome di quest’amicizia, quindi, potrebbe esserci presto una chance… 

foto_zequila_gf_vip

Ora che il Grande Fratello Vip è terminato da qualche settimana, stanno arrivando già le prime indiscrezioni sulla prossima edizione del reality. Dopo i sei lunghi mesi che i vipponi hanno trascorso nella casa più spiata d’Italia, ci sono già i primi candidati per vivere questa avventura sotto le telecamere 24 ore su 24.

Tra i nomi che sono emersi nelle ultime ore ci sono quelli di Pamela Prati e Veronica Cozzani, per quello che riguarda la parte femminile del cast, e quello di Antonio Zequila tra gli uomini. L’attore, primo eliminato di questa edizione dell’Isola dei Famosi, ha confessato di essere già stato contattato da Alfonso Signorini, a cui è legato da una profonda amicizia. Ecco perché ci potrebbe essere una chance al GF Vip! 

GF Vip 7: Antonio Zequila pronto a partecipare

Antonio-Zequila-1

Antonio Zequila, infatti, ha rivelato un’indiscrezione sui contatti che ci sono stati con Alfonso Signorini. L’attore ha confessato che già nella scorsa edizione del GF Vip poteva esserci la possibilità di entrare nella casa:

Sono stato chiamato da Signorini a novembre. Sarei dovuto entrare nella casa del Grande Fratello Vip a dicembre. Avevano bisogno di una persona come me che poteva creare delle dinamiche perché in quel momento il reality era un po’ statico. Poi sono stati fatti entrare Valeria Marini e Giacomo Urtis che hanno portato un po’ di divertimento nella casa.

Oltre a questo primo contatto, che poi nella scorsa edizione non è andato a buon fine, c’è anche un’amicizia di lungo corso che lega Antonio Zequila ad Alfonso Signorini, che lo ha aiutato in un momento di grande difficoltà:

Mi è dispiaciuto per aver perso questa occasione. Alfonso Signorini è un mio caro amico. Mi ha curato il cancro dell’anima che è la depressione. Avevo appena perso mio padre Giovanni e lui mi ha sostenuto. Magari entrerò nella casa nella prossima edizione che entrerà a settembre.