GF Vip 5, Rosalinda Cannavò furiosa: deve pagare le tasse che…

Ilaria
  • Esperta in Tv e Reality
22/07/2022

Su Instagram è arrivato un duro sfogo da parte di un’ex concorrente del Grande Fratello Vip 5, Rosalinda Cannavò. L’attrice siciliana si è lamentata delle ingenti tasse che un libero professionista deve pagare in Italia e non ha risparmiato delle dure critiche allo stato italiano, che finisce per essere come… 

GF Vip 5, Rosalinda Cannavò furiosa: deve pagare le tasse che…

Rosalinda Cannavò si è sfogata duramente su Instagram. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip 5, che proprio nel reality ha conosciuto il suo attuale compagno, Andrea Zenga, non è riuscita a trattenersi e ha voluto raccontare quella che è la sua esperienza di “libera professionista” con lo stato italiano.

L’attrice siciliana, che sicuramente lavora anche come influencer sui social e come ambasciatrice di diversi brand, ha sottolineato come le tasse imposte a chi ha la Partita Iva sia decisamente elevate e rappresentino un ostacolo importante. Rosalinda Cannavò non ha utilizzato mezze misure, e ha mostrato il suo nervosismo con un messaggio molto forte su Instagram.

GF Vip 5: Rosalinda Cannavò si sfoga

GF Vip 5, Rosalinda Cannavò furiosa: deve pagare le tasse che…

Rosalinda Cannavò ha iniziato il suo sfogo affermando di essere “inca**ata nera” e arrivando subito al dunque. Come professionista e titolare di Partita Iva, l’attrice siciliana si è sentita di esprimere un fastidio che ha spiegato così:

Lo stato ti porta a non avere stimoli per crescere, a non poter costruire un futuro stabile. Questo ovviamente se sei una persona onesta. Sei sei disonesto ti premia! Lavori in nero? Ti premia con un reddito di cittadinanza e arrivi a guadagnare di più di chi dichiara perfino l’aria che respira! Non è normale! Eh si, benvenuto nel mondo della Partita Iva. Finora ho pagato migliaia e migliaia di euro in tasse, Iva, Inps, Irpef e chi più ne ha più ne metta.

L’attrice siciliana non si è vergognata di raccontare anche che, a volte, pur di pagare le tasse, si è ritrovata in difficoltà. Questo non per causa sua, ma per colpa dello stato italiano che fa delle richieste davvero pesanti a chi, come Rosalinda Cannavò, ha la Partita Iva:

Chi si dovrebbe vergognare sapete chi è? Questo nostro stato che permette un sistema fiscale scandaloso, quasi strozzino, così lo definisco. Un fisco che riesce a toglierti il 55% di quello che guadagni senza ridarti nulla in cambio…