GF, Francesca de Andrè picchiata: il padre non crede che…

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
11/06/2022

Francesca de Andrè, nipote del grande cantautore della musica italiana, sui social ha raccontato di aver subito aggressioni e violenze da parte del suo ex fidanzato. Un racconto a cui però il padre Cristiano non sembra credere, tanto che si è augurato pubblicamente che la figlia possa… 

GF, Francesca de Andrè picchiata: il padre non crede che…

Momento delicato per Francesca de Andrè. La nipote del cantautore, che è stata protagonista dell’edizione del Grande Fratello condotta da Barbara D’Urso, ha raccontato di aver subito una serie di violenze da parte dell’ex fidanzato, che sono culminate in un’aggressione che poteva finire molto male per la ragazza. Se non fosse stato per la vicina di casa, che si è resa conto del fatto che qualcosa non andava, per Francesca de Andrè la situazione sarebbe stata molto complicata.

Dopo aver raccontato del ricovero in ospedale, la nipote del cantautore ha rivelato il crescendo di violenze che si è trovata a subire. Un racconto drammatico, a cui però il padre Cristiano, con cui c’è stato sempre un rapporto controverso, non sembra credere.

Francesca de Andrè: le accuse del padre

GF, Francesca de Andrè picchiata: il padre non crede che…

In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, Cristiano de Andrè ha ipotizzato che quello che sta vivendo Francesca non sia del tutto reale:

È un momento difficile per Francesca, lo è sempre stato. Mi auguro che riesca a capire un po’ di cose e a mettere la testa a posto. Purtroppo viviamo in una società in cui si può avere successo raccontando il peggio di sé stessi. E forse questo è il punto più basso che abbiamo raggiunto.

Insomma, Cristiano de Andrè ha fatto capire che, secondo lui, Francesca potrebbe aver esasperato la situazione. Ma cosa ne pensa l’ex concorrente del Grande Fratello? Ovviamente la replica non si è fatta attendere e su Instagram Francesca de Andrè ha scritto, commentando un articolo in cui si riportavano le dichiarazioni del padre:

Vergognoso, che falsità.