Gabriele Rossi e Lorenzo Licitra: coppia aperta?

Susanna Minelli
  • Esperta in TV e Spettacolo
18/08/2022

Gabriele Rossi racconta a “Chi” la sua storia d’amore con il cantante Lorenzo Licitra e si lascia andare ad alcuni pensieri riguardo il tradimento e a come potrebbe reagire ad una scappatella di Lorenzo: “Coppia aperta? Facile parlarne quando si è dall’altra parte”.  

Gabriele Rossi e Lorenzo Licitra: coppia aperta?

Sono una delle coppie più belle dello star system italiano. Stiamo parlando di Gabriele Rossi e Lorenzo Licitra. Entrambi bellissimi e sembra pure innamoratissimi. L’attore e il cantante hanno una relazione da tempo ma allo stesso tempo sembrano molto riservati sulla loro love story. Gabriele è noto per la sua professione di attore ed in passato è stato legato sentimentalmente a più riprese con Gabriel Garko.

L’attore, nel corso dell’intervista, ha voluto spiegare ai giornalisti di “Chi” come è scoccata la scintilla con Lorenzo:

Con Lorenzo sono tre anni che stiamo assieme. Non pochi, vero? Che poi la convivenza è arrivata in concomitanza della pandemia. Diciamo che tre anni passati così è un po’ come se fossero sei. Come ci siamo conosciuti? Lo seguivo a X Factor (Lorenzo vinse l’edizione del 2017, ndr) e gli scrissi un messaggio motivazionale a fine programma. Da lì un caffè, poi un altro e il resto è storia. Adesso conviviamo. Non è un problema di per sé il vivere sotto lo stesso tetto, ma il non essere allineati e disposti ad accettare i compromessi che la quotidianità può presentare.

Gabriele non vede oltre…

Gabriele Rossi e Lorenzo Licitra: coppia aperta?

Gabriele è stato punzecchiato dai giornalisti di “Chi” e ha risposto anche a delle domande molto scottanti riguardanti il tradimento e l’apertura della coppia a “nuove conoscenze”. Ma non ha dubbi:

Coppia aperta? Facile parlarne quando si è dall’altra parte (ride, ndr). Non condivido. Potrei perdonare e comprendere uno scivolone. Una volta, due, non di più.

E ancora:

Quello che apprezzo però è che Lorenzo non è mai stato geloso del mio passato. Non credo e non avrebbe nemmeno potuto perché la nostra storia è nata in concomitanza della bufera mediatica tra me e Gabriel (Garko, ndr). Se pensiamo al futuro? Siamo concentrati sul concetto del “qui e ora” e viviamo la bellezza del presente. Ad oggi dell’amore ho capito tutto e niente, se non che non bisogna idealizzare nulla. L’idealizzazione crea aspettative e quando quelle verranno meno inizierà la sofferenza.

Insomma, molto saggio il ragazzo…