Gabriele Parpiglia furioso per il concerto de “Il Pagante”

22/07/2021

Sul suo seguitissimo account social in queste ore Gabriele Parpiglia si è scagliato contro la discoteca Per Pan di Riccione e contro “Il Pagante”, il gruppo che stanotte ha tenuto un concerto senza il minimo rispetto delle norme anti-Covid.

gabriele-parpiglia-biografia

Gabriele Parpiglia, che di recente è stato tirato nel polverone alzato da Sonia Bruganelli e dalle sue parole in merito al suo jet privato, sui suoi social è sempre molto attivo e, ormai da anni, porta avanti tramite il suo account delle vere e proprie battaglie sociali.

In queste ore, infatti, il giornalista ha puntato l’attenzione su quello che stanotte è successo al Peter Pan, celebre locale di Riccione in cui si è tenuto il concerto del gruppo “Il Pagante”.

Come lo stesso Parpiglia ha fatto notare, quello della discoteca romagnola è stato un evento in cui non sono state rispettate le norme anti-Covid e, infatti, nel video postato migliaia di ragazzi appaiono accalcati e senza mascherine. Ma come è possibile che il locale abbia potuto ospitare tale serata?


Leggi anche: Isola dei Famosi: Jeda furioso con Roger Garth?

Gabriele Parpiglia: polemiche per le serate di Riccione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia)

“Mi confermate che il ‘ concerto ‘ in queste immagini, di questa notte; de @paganteofficial non era un #covid test al #peterpan (Riccione) … E le altre discoteche mute”

ha scritto l’uomo, sotto un video della serata che ha già guadagnato migliaia di views.

“Chi c’era inutile che ora cancelli le stories. E ripeto: i giovani andavano vaccinati per primi. Sono loro che poi tornano a casa ad abbracciare nonni, genitori e parenti! #vergogna”

ha continuato l’uomo che poi, discutendo con i suoi followers nei commenti, si è chiesto come tutti questo sia possibile.

“La cosa assurda è: dove ca**o sono le autorità locali? Polizia ? Carabinieri? Cioè uno deve pensare che sottobanco sono pagati per non intervenire? Ma come è possibile??? E poi a scuola i ragazzi in DAD. O i matrimoni con 8 persone, eccetera!”

ha aggiunto furioso, commentando le scena viste. Che ne pensate delle sue parole?


Arianna Preciballe
Laureata in Fashion Design
Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
Suggerisci una modifica