Gabriel Garko il dramma: è morto il padre

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
27/04/2021

Nella mattinata di oggi è arrivata una triste notizia, diffusa da Gabriel Garko tramite i suoi profili social: il padre, Claudio Oliviero, è venuto a mancare proprio in queste ore. Un forte dolore per l’attore, che ha condiviso una foto insieme ai suoi genitori, scrivendo “Fai buon viaggio papà”. 

Progetto senza titolo – 2021-04-27T130047.256

Dopo il coming out fatto nella casa del Grande Fratello Vip di fronte alla sua ex fidanzata Adua Del Vesco, Gabriel Garko stava cercando di riprendere in mano la sua vita, portando un messaggio di verità dopo le tante bugie raccontate, con nuove opportunità di lavoro pronte a essere sfruttate.

Ora, però, è arrivata una notizia davvero molto dolorosa per l’attore, volto simbolo delle fiction di Canale 5, da “Il bello delle donne”, agli inizi degli anni 2000, alle più recenti “Il peccato e la vergogna” e “L’onore e il rispetto”. Proprio in questo ore, infatti, il padre, Claudio Oliviero è venuto a mancare dopo aver lottato contro una brutta malattia.

Gabriel Garko ha dato questo triste annuncio su Instagram, dove ha pubblicato alcune foto del padre, prima da solo, quando era molto giovane e poi insieme alla madre, Isabella Garchio: lui pasticcere vicentino, lei di origini siciliane, sono stati l’esempio del grande amore per l’attore, nato nel 1972 e cresciuto nella provincia di Torino.

Gabriel Garko: l’ultimo saluto al papà

Progetto senza titolo – 2021-04-27T130256.818

Per l’ultimo saluto al padre, Gabriel Garko ha scelto poche e semplici parole, che racchiudono tutto il dolore provato in questo momento e tutto l’affetto per la sua famiglia: “Ciao papà. Fai buon viaggio”.

Per l’attore la famiglia è stata importantissima, soprattutto prima del suo coming out. Oltre ai genitori, infatti, Gabriel Garko, all’anagrafe Dario Gabriel Oliviero, ha anche tre sorelle: due più grandi di lui, Nadia e Sonia, e una più piccola, Laura, che gli ha dato anche la gioia di diventare zio, essendo mamma di tre figli.

Gabriel Garko ha raccontato, infatti, che prima di rivelare pubblicamente la sua omosessualità, non si è mai sentito giudicato per le sue scelte da parte della sua famiglia, e anzi, in molti casi, proprio i suoi genitori e le sue sorelle lo hanno “coperto”, quando ancora non si conosceva la verità.

Tantissimi i messaggi di sostegno arrivati per l’attore: da Eva Grimaldi, sua storica compagna, fino ad Adua Del Vesco, protagonista della storia da “copertina” con Garko, e Stefania Orlando, sua amica di lunga data, moltissime persone hanno avuto una parola di conforto per Garko.