Federica Pellegrini: la fuga romantica a Venezia

Luca Uccello
  • Esperta in TV e Spettacolo
27/10/2021

Il settimanale Chi ha paparazzato Federica Pellegrini e Matteo Giunta in atteggiamenti decisamente affettuosi in un romanticissimo weekend a Venezia, la città degli innamorati. Sempre mano nella mano, sguardi dolci e baci pieni di passioni. Dopo essere stati nascosti per troppo tempo ora la campionessa di nuoto e il suo allenatore hanno voglia di esprimere tutto il loro amore senza più nascondersi…

federica-pellegrini-e-matteo-giunta-chi

Federica Pellegrini non si deve più nascondere. Né lei, né Matteo Giunta. Il suo allenatore, il suo compagno di vita. Sono usciti allo scoperto dopo l’ultima Olimpiade di Tokyo promettendo di mettere su famiglia insieme.

La coppia ha scelto di trascorrere un weekend d’amore a Venezia, la città degli innamorati. E il primo bacio pubblico è stato sulla terrazza del St.Regis, dove a servirli c’è un ragazzo d’eccezione: il fratello di Fede, Alessandro, che lavora nell’hotel di lusso.

“Bello pure lui come il sole – scrive il settimanale diretto da Alfonso Signorini – è chiuso nella sua elegantissima giacca candida e ha il vassoio dove è appoggiata una bottiglia ghiacciata di Krug”. Una bottiglia per festeggiare il loro amore non più nascosto.

Federica Pellegrini vuole un figlio da Matteo

Federica-Pellegrini-4

Fede ha vinto tutto, ha finito la sua carriera celebrata nel modo migliore dopo anni di allenamenti e sacrifici. Ora si gode i risultati. A Verissimo, ospite di Silvia Toffanin, la Pellegrini aveva spiegato le  del perché di tanta segretezza riguardo al suo rapporto con Matteo Giunta

“Non volevamo che entrasse il gossip nel nostro mondo fatto di allenamenti e ritmi serrati. Abbiamo cercato di mantenere le figure separate. Lui ha sofferto con me e mi ha sempre sostenuta. Se non ci fosse stato avrei smesso di nuotare molti anni fa. Mi ha dato la forza per credere di più in me stessa”

Sempre nella stessa intervista Federica Pellegrini aveva ribadito il desiderio di avere una famiglia tutta sua, di avere anche un figlio.

“Fino alle Olimpiadi era impossibile una cosa del genere, ma adesso penso sia il momento giusto, anche se non programmo nulla”

Desideri che potrebbero diventare presto realtà magari grazie anche alla complicità di certi weekend romantici, tra le stanze dei più belli alberghi della laguna. La coppa si è goduta la bellezze di Venezia visitandola un po’ a piedi, un po’ scortati da una comoda ed elegantissima lancia che ha portato i loro cuori lontano…