Fabrizio Corona denuncia Nina Moric: furto da 50mila euro per…

Camilla Principi
  • Esperta in: Oroscopo, Tv e Gossip
04/05/2022

È ben noto che Fabrizio Corona e Nina Moric sono sempre più agli antipodi. I due sembravano aver ricucito un rapporto civile, ma le liti si fanno sempre più dure e sembra che a rimetterci sia proprio Carlos, il loro figlio. Scopriamo di cosa è stata accusata Nina questa volta.

Fabrizio Corona denuncia Nina Moric: furto da 50mila euro per…

Nelle ultime ore Fabrizio Corona avrebbe accusato l’ex moglie di averlo derubato e di essere scomparsa dalla vita del figlio per ben tre mesi. Scopriamo cosa è successo e come ha risposto alle accuse la modella croata.

Fabrizio Corona denuncia Nina Moric: “mi ha derubato”

Fabrizio Corona denuncia Nina Moric: furto da 50mila euro per…

Nelle ultime ore l’ex noto paparazzo ha denunciato alle forze dell’ordine, e poi sui social, l’ex moglie a causa di un presunto furto avvenuto in casa di lui. A quanto dichiarato da Fabrizio Corona la donna dopo essere sparita dalla circolazione per ben tre mesi, senza cercare il figlio, sarebbe tornata per rubare un’ingente somma all’ex.

Nel video che Corona ha pubblicato sul profilo Instagram del figlio, l’ex paparazzo ha raccontato che Nina Moric per tre mesi è sparita, senza nemmeno farsi sentire con il figlio, quindi abbandonandolo. Corona spiega che qualche giorno fa, dopo l’assenza, la donna sarebbe tornata a contattare Carlos per chiedergli un incontro. Nina Moric, dopo il consenso del figlio di vedersi, si sarebbe recata a casa dell’ex marito dove avrebbe prontamente rubato 50mila euro dal fondo dell’azienda di lui.

Corona si è detto molto dispiaciuto e soprattutto sconvolto da questo atteggiamento, inizialmente non voleva denunciare la sua ex, ma dopo le false accuse e l’intervista rilasciata al corriere (da lei) Corona sarebbe andato su tutte le furie e per questo avrebbe deciso di denunciarla.

Nina Moric continua a smentire le accuse dell’ex, pubblicando addirittura chat tra lei e il figlio che attestano la non veridicità delle accuse mosse da Corona. A quanto pare Nina avrebbe cercato il figlio agli inizi di aprile, senza mai ricevere risposta. La donna si sarebbe informata sulle condizioni di Carlos anche tramite la suocera, che però non ha voluto intercedere troppo. Infine è riuscita a parlare direttamente con suo figlio e a stabilire un incontro.

In tutta questa vicenda sembra che Carlos stia dalla parte del padre. Nello stesso video si mostra insieme a lui e si dichiara totalmente d’accordo con ciò che il padre sostiene, addirittura si definisce testimone oculare dell’accaduto, in quanto durante il presunto furto sarebbe stato in casa con la madre e l’avrebbe vista rubare il denaro. Nina Moric accusa il figlio di essere complice del padre e gli fa un appello:

Mentendo non verrà niente di buono. Mi dispiace! Sapevi cosa stavi facendo e sapevi che mi avrebbe ferito, ma in qualche modo questo non ti ha fermato…Amen. Mi dispiace, ma non mi meriti più. A volte devi solo ammettere che hai torto e prenderti le tue responsabilità, ormai non sei più un bambino, ma sei un uomo di 20 anni! Non ti sto negando, ma ti sto educando. Non sei la vittima, non lo sei mai stato. Ora sei diventato complice.

Secondo voi chi è il colpevole in questa storia? C’è n’è solo uno oppure la questione è talmente intersecata da far fatica a comprendere le dinamiche?