Eurovision: chi parteciperà la finale? La lista dei cantanti più votati

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione
13/05/2022

Con la seconda semifinale di Eurovision Song Contest disputata ieri sera al PalaOlimpico di Torino sono stati votati tutti e venti i Paesi che accederanno alla finale di domani sera, sabato 14 maggio. Oltre a loro, saranno in gara anche i Big Five, i cinque paesi con accesso diretto alla finale.

12:00 – Eurovision Song Contest: i Paesi che si esibiranno in finale

Si è conclusa ieri sera la fase di semifinali di Eurovision Song Contest 2022. Come per la prima sera di semifinali, anche nella seconda solo dieci Paesi hanno superato il turno accedendo alla fase conclusiva della competizione.

Oltre ai venti Paesi che hanno superato le semifinali di Eurovision Song Contest, alla serata di domani al PalaOlimpico di Torino parteciperanno anche i Big Five, i cinque Paesi con accesso diretto alla finale in quanto fondatori di Eurovision Song Contest: Italia, Francia, Regno Unito, Spagna e Germania.

I Paesi che hanno superato la prima semifinale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rai Eurovision (@raieurovision)

Nella prima semifinale di Eurovision Song Contest, disputata lo scorso martedì 10 maggio al PalaOlimpico di Torino e trasmessa per l’Italia da Rai Uno,  sono stati diciassette i Paesi in gara, e di loro, soltanto dieci hanno passato il turno, accedendo alla finale di domani sera, sabato 14 maggio:

Albania
Lettonia
Lituania
Svizzera
Slovenia
Ucraina
Bulgaria
Paesi Bassi
Moldavia
Portogallo
Croazia
Danimarca
Austria
Islanda
Grecia
Norvegia
Armenia

Di questi diciassette Paesi, soltanto dieci hanno superato il turno accedendo così alla finale: Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia e Paesi Bassi.

I Paesi che hanno potuto votare nella prima semifinale sono stati Italia e Francia.

I Paesi che hanno superato la seconda semifinale

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rai Eurovision (@raieurovision)

Nella seconda semifinale, disputata nella serata di ieri, giovedì 12 maggio, si sono sfidati altri 18 Paesi:

Finlandia
Israele
Serbia
Azerbaijan
Georgia
Malta
San Marino
Australia
Cipro
Irlanda
Macedonia del Nord
Estonia
Romania
Polonia
Montenegro
Belgio
Svezia
Repubblica Ceca

Anche in questo caso, i biglietti per la finale erano soltanto dieci e sono stati conquistati da Belgio, Repubblica Ceca, Azerbaijan, Polonia, Finlandia, Estonia, Australia, Svezia, Romania e Serbia.

I paesi con diritto di voto nella seconda semifinale erano invece Regno Unito, Spagna e Germania.