Euro 2020: le note di Raffaella Carrà al Wembley Stadium

Giulia Marinangeli
  • Esperta in TV e Spettacolo
12/07/2021

Una settimana di emozioni contrastanti per l’Italia: dal dolore per la perdita di Raffaella Carrà alla gioia smisurata per il trionfo ad Euro 2020, ma le due questioni sono arrivate a convergere ieri sera nello stadio di Wembley, quando dopo la vittoria degli Azzurri hanno riecheggiato le note dell’icona italiana.

euro2020

Lo straordinario percorso e poi la vittoria degli Azzurri ad Euro 2020 ha fatto sì che un’ondata di gioia incontenibile travolgesse l’intero Paese a partire dallo scorso 11 giugno, giorno della partita di apertura degli Europei.

Gioia che lo scorso lunedì è stata incrinata dalla perdita di un grandissimo personaggio della storia della televisione e dello spettacolo italiano: Rafaella Carrà.

Per omaggiare la biondissima icona nazionale, ieri sera, tra la meravigliosa vittoria e l’alzata della coppa al cielo di Londra sono partite a tutto volume al Wembley Stadium le note di A Far L’Amore Comincia Tu.

Il pre-partita Spagna-Italia con Raffaella Carrà

raffaellacarrà

La semifinale di Euro 2020, avvenuta lo scorso 6 luglio, il giorno dopo la scomparsa di Raffaella Carrà, è stata disputata da Italia e Spagna, vedendo poi, naturalmente, trionfare gli Azzurri ai rigori.

In quell’occasione, essendo entrambi i Paesi estremamente legati alla star internazionale dello spettacolo, la Federazione Italiana Giuoco del Calcio (FIGC) aveva chiesto alla UEFA di utilizzare per il riscaldamento pre-partita la playlist contenente i successi internazionali di Raffaella Carrà. Detto fatto, la richiesta è stata accolta e la Nazionale Italiana ha potuto così omaggiare uno dei simboli degli oltre 50 anni di televisione, musica, cinema e spettacolo internazionale.

Le note di Raffaella a Wembley

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nazionale Italiana di Calcio (@azzurri)

Ma l’omaggio a Raffaella Carrà si è esteso anche alla finale di Euro 2020, quando l’Italia è salita sul tetto d’Europa conquistando un titolo che non arrivava a Roma da 53 anni.

Con uno stadio di Wembley immerso nel tricolore e con una coppa alzata al cielo dagli Azzurri, durante la serata è stata lanciata a tutto volume A Far L’Amore Cominia Tu riempiendo il cuore di tutti gli astanti, ciliegina sulla torta di una serata perfetta.