Emilio Fede: ricoverato d’urgenza

Ilaria
  • Esperta in TV e Spettacolo
11/04/2021

Emilio Fede è stato nuovamente ricoverato d’urgenza: lo storico direttore del Tg4 aveva passato un periodo non facile dopo aver scoperto di essere risultato positivo al Covid, e ora è arrivata la notizia di un nuovo ricovero. Anche se inizialmente si era pensato che fosse stato contagiato ancora una volta, Emilio Fede ha voluto smentire questa indiscrezione. 

Progetto senza titolo – 2021-04-10T211931.755

Nel tardo pomeriggio di ieri è arrivata la notizia, riportata da “Il Messaggero”, di un nuovo ricovero d’urgenza per Emilio Fede: lo storico direttore del Tg4, 89 anni, aveva già affrontato un momento molto delicato dopo essere risultato positivo al Covid-19 lo scorso dicembre. Le sue condizioni erano apparsi subito critiche ed era stato anche necessario il trasferimento in un reparto apposito, affinché potesse essere curato con maggiore attenzione.

Una battaglia, quella contro il Covid-19, che, anche se l’aveva molto provato a livello fisico, vista anche l’età avanzata, gli aveva restituito una certa energia quando aveva capito di aver sconfitto il virus che sta mettendo in ginocchio da più di un anno il nostro paese.

La notizia di un nuovo ricovero d’urgenza era stata accompagnata dall’indiscrezione secondo la quale Emilio Fede sarebbe stato nuovamente contagiato dal Covid-19, e proprio per questo sarebbe risultato in condizioni molto critiche. Il giornalista, però, ha voluto smentire questa notizia, affermando che il ricovero è stato necessario in seguito a una brutta caduta.

Emilio Fede: ricoverato in seguito a una caduta

Progetto senza titolo – 2021-04-10T211951.357

“L’ho vista brutta, sono in piedi per miracolo”, ha raccontato Emilio Fede alle agenzie di stampa, spiegando che il suo ricovero è stato necessario in seguito a una scivolata rovinosa avvenuta in casa che gli ha creato diversi problemi alle gambe ma non solo.

L’ex direttore del Tg4 ha spiegato che, nonostante le sue condizioni non siano buone, può tirare un sospiro di sollievo viste le premesse:

“Considerando che sono tutto piegato, la testa, le braccia, tutto sommato sto bene: è stata un’esperienza davvero drammatica”.

Emilio Fede ha raccontato di trovarsi al momento al San Raffaele di Milano e di essere curato dagli amici: l’ex direttore ha quindi grande fiducia nelle cure del personale medico, anche se questa volta ha avuto davvero paura per questo incidente capitato all’improvviso.