Elisabetta Gregoraci: la terribile disavventura

Elisabetta Gregoraci, che freddezza ha avuto nel sorprendere un ladro in casa, inseguirlo, bloccarlo e farlo arrestare dalle forze dell’ordine. L’ex moglie di Flavio Briatore e suo figlio Nathan protagonisti di un’avventura scioccante. Grande spavento, ma soprattutto una grande forza di reazione: Elisabetta si è trasformata per l’occasione in una “poliziotta”.

elisabetta-gregoraci-

Elisabetta Gregoraci e  Nathan Falco sono stati vittime di una rapina: madre e figlio non solo hanno sventato il colpo, ma sono riusciti con la loro freddezza a far arrestare anche il malvivente. Cosa è accaduto? Vediamo il racconto dell‘ex protagonista del Grande Fratello Vip.

Gregoraci, la disavventura in rete

elisabetta-gregoraci-black-dress

Ha scelto i social per potersi sfogare e raccontare l’adrenalinico episodio avvenuto all’interno della sua abitazione. Elisabetta Gregoraci, con voce rotta dall’emozione a causa dello spavento, ha raccontato la disavventura della quale è stata protagonista, suo malgrado, insieme al figlio Nathan. Una sorprendente reazione da parte di entrambi.

Gregoraci, rincorre e filma il ladro in casa

gregoraci-ladro-in-casa

La conduttrice dello show musicale Battiti Live, programma che prenderà il via il 25 giugno, ha raccontato di essere andata a prendere il figlio e al ritorno ha sorpreso un ladro all’interno dell’abitazione. Prima il malvivente si è scontrato con la tata e l’ha pure malmenata, poi è scappato, inseguito dalla  showgirl che lo ha pure filmato con il telefonino.

“Purtroppo il primo incontro con questo ladro maledetto lo ha fatto la mia tata. Lui l’ha aggredita con dei calci, ma fortunatamente sta bene. Però ci siamo spaventati molto. Non so con quale freddezza sono riuscita a inseguire il ladro e fare dei video. Grazie a Dio il ladro è stato arrestato”.

Elisabetta “cattura” il ladro e Nathan chiama la polizia

gregoraci-ladro-in-casa-figlio

Elisabetta ha inseguito il ladro e lo ha “messo all’angolo”. In aiuto della madre pure Nathan che ha subito chiamato la polizia. La showgirl calabrese, infatti, racconta:

“Nathan ha avuto la prontezza di chiamare la polizia. Io ho inseguito il ladro urlando e mettendolo all’angolo e la polizia è riuscita a catturarlo. Ora è in prigione dove è giusto che sia”.

Insomma, una brutta avventura finita tutto sommato bene (la tata non ha riportato grandi traumi). Certo Elisabetta avrebbe dovuto informare i suoi fan dei progetti che bollono in pentola, ma dopo il terribile episodio ha comunicato ai follower  che racconterà “le cose belle, un’altra volta“.  E  dopo i video del racconto,  la ex gieffina ha postato una foto sulle storie di Instagram di lei e  Falco mentre sono in ascensore, dove ringrazia suo figlio:

“Il mio campione che ha protetto la sua mamma e tutti”