Elisabetta Canalis: “L’Italia è indietro sui vaccini”

21/03/2021

Elisabetta Canalis è da poco tornata in Italia e ha deciso di parlare in un’intervista a Verissimo: l’ex velina di Striscia la Notizia, che vive da anni negli Stati Uniti, è stata già vaccinata insieme alla sua famiglia, e, parlando dell’Italia, ha sottolineato come sia davvero triste vedere che qui il piano vaccinale stia procedendo a rilento. 

Progetto senza titolo – 2021-03-21T120239.655

Elisabetta Canalis, ex storica velina di Striscia la Notizia e showgirl della televisione italiana, si è da tempo stabilita negli Stati Uniti, dove vive insieme al marito Brian Perri e alla figlia Skyler: la passione per l’America è evidente anche dai post pubblicati sul suo profilo Instagram, ma è forte la nostalgia per l’Italia, dove c’è tutta la sua famiglia.

Proprio in questi giorni Elisabetta Canalis è potuta tornare in Italia e, in un’intervista rilasciata a Verissimo, ha raccontato a Silvia Toffanin la grande emozione nel riabbracciare la mamma Bruna: il lockdown le aveva tenute lontane per tanti mesi, e, nel periodo più difficile della pandemia, la Canalis si era mostrata anche molto commossa, soffrendo per non poter essere vicina a sua madre in un momento così particolare.


Leggi anche: Elisabetta Gregoraci: 300 rose rosse da un ammiratore

Ora, però, finalmente, dopo tante chiamate su FaceTime che sono riuscite a tenerle in contatto, seppur in parti opposte del mondo, hanno potuto rincontrarsi, anche grazie al fatto che Elisabetta Canalis, essendo residente negli Stati Uniti, è già stata vaccinata.

Elisabetta Canalis: “Amarezza per la campagna vaccinale italiana”

Progetto senza titolo – 2021-03-21T120714.935

Elisabetta Canalis, già sul suo profilo Instagram, aveva pubblicato la foto del momento in cui si era recata a fare il vaccino, ringraziando gli Stati Uniti per averle dato la possibilità di vaccinarsi, così da poter anche tornare in Italia dalla sua famiglia. Le polemiche per le foto pubblicate non erano di certo mancate, in quanto molto dei suoi follower non avevano capito perché lei fosse stata vaccinata così presto, non essendo una delle categorie a rischio.

Una volta tornata in Italia, la Canalis ha riaperto l’argomento e di fronte a Silvia Toffanin ha affermato che, ora che è tornata, anche se per poco tempo, ha capito quanto il nostro paese sia indietro nella messa in atto del piano vaccinale:

“Il confronto tra Stati Uniti e Italia è amaro. Siamo ancora un po’ indietro”.


Ilaria
  • Laureata in Scienze della comunicazione
  • Esperta in: TV e Gossip
Suggerisci una modifica