Domenica In: Mara Venier in lacrime

21/06/2021

Dopo una lunga assenza dettata dai suoi recenti problemi di salute, Mara Venier è finalmente tornata alla conduzione di Domenica In. In apertura della puntata di ieri, però, la donna è scoppiata a piangere, provata dalla situazione che ha passato!

mara-venier-domenica-in

Qualche giorno fa Mara Venier è stata vittima di una lunghissima vicenda legata alla sua salute.

“Sto vivendo un brutto incubo”

aveva scritto sui social, alludendo alle conseguenze disastrose che le sono state causate da un intervento ai denti. La donna, infatti, è stata vittima di una paresi facciale dopo un’operazione alla bocca e aveva raccontato tutto ai suoi fan che, subito, le hanno dimostrato affetto e sostegno.

Dopo una lunga riabilitazione la Zia D’Italia è finalmente riuscita ad uscire da questo terribile periodo e ieri è tornata alla conduzione del suo celebre programma, Domenica In. Aprendo la trasmissione, però, la donna non è riuscita a trattenere le lacrime.


Leggi anche: Domenica In: Mara Venier e Extraliscio, scatta la polemica

Mara Venier si commuove: “Giorni non facili”

domenica-in-mara-venier-13-03-2021-formato

La disavventura di Mara è iniziata qualche giorno fa e la donna aveva raccontato tutto su Instagram, condividendo il suo dolore con i suoi tantissimi fan.

Finalmente, però, la Venier è tornata in tv e, infatti, è riapparsa a Domenica In, il programma che ogni weekend tiene incollati alla tv migliaia di telespettatori.

“Sono strafelice di essere qui questa domenica, di riprendere il mio posto, perché questo è il mio posto per questa domenica e anche per la prossima“.

ha detto Mara, visibilmente commossa.

“Voglio cominciare questa domenica ringraziando, facendo dei ringraziamenti a tutte le persone che mi hanno mandato tanti messaggi in questi giorni che non sono stati giorni facili per me.”

ha aggiunto, ringraziando tutti quelli che le hanno espresso sostegno e vicinanza, dai fan al pubblico, passando per amici e colleghi. Per la gioia di tutti, insomma, Zia Mara è tornata… ed è più forte che mai!