Daniele Bossari racconta il suo dramma e il cambiamento

Susanna Minelli
  • Esperta in TV e Spettacolo
20/09/2022

Il conduttore televisivo è riuscito a sconfiggere un tumore che lo aveva colpito alla gola e lo ha raccontato, insieme alla moglie, ai microfoni di Verissimo: “È stata davvero dura. Non riuscivo a muovermi dal letto. Ma posso dire di esserne uscito profondamente cambiato”.

Daniele Bossari racconta il suo dramma e il cambiamento

Daniele Bossari è uno dei volti più noti della televisione italiana e per anni ha rappresentato l’avanguardia per quanto riguarda i programmi di settore legati al mondo della musica in tv. Non solo conduttore ma anche speacker radiofonico ha fatto sognare tutti con la sua lunga storia d’amore con la bellissima Filippa Lagerback con cui è legato da più di 20 anni e dalla quale ha avuto una figlia, Stella. Eppure la sua vita, soprattutto nell’ultimo anno non è stata tutta rose e fiori. Anzi…Daniele Bossari ha dovuto affrontare la battaglia più grande ad inizio primavera, scoprendo di avere un tumore alla gola che lo ha costretto a delle cure pesantissime che lo hanno cambiato profondamente nell’animo. Un’esperienza raccontata a Verissimo insieme alla moglie:

È stata davvero dura. Non riuscivo a muovermi dal letto. Ma posso dire di esserne uscito profondamente cambiato.

Mesi di seria difficoltà, che sono stati superati, grazie al supporto della compagna di una vita, Filippa:

Lei è stata indispensabile, mi è stata vicina e credo non sia scontato. Sono stato fortunatissimo e ora me la porto sempre dietro. Ora è con me. Non l’ho vista fragile, l’ho vista fortissima dal primo momento, mi ha detto “non ti preoccupare, affrontiamo questa cosa insieme”, mi ha portato alla guarigione. Andavo a fare con lei delle passeggiate nei boschi per assorbire un po’ di energia dalla natura. Una volta nel corso di una di queste passeggiate mi sono sentito molto male, sentivo la vita che si stava spegnendo e lei mi ha letteralmente rianimato, sono devoto a lei.

La scoperta della malattia

Daniele Bossari racconta il suo dramma e il cambiamento

Daniele, che è molto legato alla famiglia, ha voluto raccontare a Silvia Toffanin, nel suo salotto televisivo, i dettagli di quando ha scoperto di essere malato, per lanciare un messaggio di speranza a chiunque sta affrontando le sue stesse difficoltà:

Fino al 10 marzo di quest’anno stavo benissimo, senza alcun disturbo o segnale evidente di questa malattia. Poi mi sono svegliato questo 10 marzo con un gonfiore alla gola, un linfonodo e sono andato subito dal mio medico, il quale ha prescritto una cura di un antibiotico per un paio di settimane, ma non passava. A quel punto ho fatti accertamenti, una biopsia, un esame istologico che ha dato un esito che fa tremare le gambe. Quando ricevi questo esito ti si annebbia la vista e ti senti mancare, voglio dire si tratta di una cosa grave. Però una cosa che voglio dire è che oggi la medicina, la scienza offre una cura, una guarigione e io subito mi sono affidato ai medici, anzi ringrazio subito i medici dell’ospedale San Raffaele di Milano, perché da subito mi sono sentito in ottime mani.

Una storia forte che si spera possa aiutare molti a non mollare …