Costantino Vitagliano confessa: notti pazze con Di Caprio e Beyoncé

  • Laureata in Filologia moderna
21/01/2023

Per anni Costantino Vitagliano è stato il re assolute delle serate in discoteca, ma anche di tantissimi programmi tv. Dopo il successo ottenuto a Uomini e donne, sono stati gli anni Buona Domenica, Stranamore, Scherzi a Parte e il Maurizio Costanzo Show. E a quanto pare, si è proprio divertito!

Costantino Vitagliano confessa: notti pazze con Di Caprio e Beyoncé

Per Costantino Vitagliano il successo è nato alla corte di Maria De Filippi, prima come corteggiatore e poi da tronista, successivamente Costantino è stato il re indiscusso delle serate in discoteca. Infine è tornato in tv dove ha partecipato a tantissimi programmi: Buona Domenica, Stranamore, Scherzi a Parte e il Maurizio Costanzo Show. Un successo davvero a 360 gradi.

Costantino tra il 2003 e il 2007 ha dominato la scena, nel suo ruolo di sexy playboy italiano: settimanali, quotidiani, poi c’è stato persino un film con il migliore amico dell’epoca, Daniele Interrante.

Nelle ultime ore intanto Costantino Vitagliano ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera nella quale il 49enne ha rivelato che la sua vita è stata piuttosto movimentata: l’ex tronista avrebbe fatto varie serate con Leonardo DiCaprio e sarebbe anche uscito con Beyoncé e Jay Z.

Costantino Vitagliano: “In discoteca con DiCaprio e a fare shopping con Beyoncé”.

Costantino Vitagliano confessa: notti pazze con Di Caprio e Beyoncé
Così ha svelato al Corriere della Sera:

Arrivavo al Billionaire e c’era la folla fuori solo per vedermi entrare. Arrivavo alle tre di notte, col volo privato, dopo aver fatto il giro delle discoteche d’Italia, tre a sera: solo coi locali fatturavo qualche milione l’anno. L’episodio più incredibile della mia carriera? Trovarmi con Tom Cruise e Brad Pitt fra i corpi più belli in una lista americana.

Poi aggiunge:

Avevo appartamenti che affittavo, ristoranti, pizzerie. Comprai una Bentley da 240 mila euro, e Ferrari, Lamborghini. Ora l’auto la noleggio se mi serve. Ma vedo gli aspiranti influencer che si fanno la foto davanti alla Ferrari di un altro. Io ho fatto esperienze vere. Questi se li lasci senza telefono che fanno? Io ho vissuto cinque anni a Madrid, Leo DiCaprio stava sempre nel privé con me. Sono stato senza t shirt in consolle mentre Phil Collins suonava la batteria. In Sardegna, uscivo con Beyoncé e Jay Z, mi compravo i diamanti come loro, prima dei rapper di oggi.