Contraccettivi, sicurezza e prevenzione: Tommaso Zorzi sui social insegna a proteggersi

Giulia Marinangeli
  • Esperta in TV e Spettacolo
24/09/2021

Utilizzare la propria visibilità sui social per poter diffondere pratiche di prevenzione e metodi contraccettivi per le persone sessualmente attive. È quello che oggi ha fatto Tommaso Zorzi nel suo profilo Instagram, nel quale ha condiviso diverse stories dedicate ad approfondire il tema contraccettivi e sicurezza.

tommasozorzi4

Prevenzione e sicurezza per le persone sessualmente attive. È ciò che è stato diffuso oggi dal profilo Instagram di Tommaso Zorzi, che ha parlato di autotest HIV, contraccettivi e sesso sicuro, approfondendo l’argomento attraverso quiz e pillole informative al riguardo.

Un modo utile e intelligente di utilizzare la propria visibilità sui social e che permette così di poter arrivare a molti utenti e di poter diffondere al meglio delle informazioni molto importanti che riguardano la salute.

L’autotest HIV

Quello che ha mostrato Tommaso Zorzi è uno strumento non sempre conosciuto, ma che se utilizzato con regolarità può aiutare a monitorare il proprio stato di salute: si tratta dell’autotest HIV, eseguito anche dallo stesso Tommaso Zorzi, del quale ne ha illustrato l’utilizzo:

“Ogni tot io mi faccio un autotest HIV: è semplicissimo, si compra in farmacia e si fa in letteralmente tre minuti. Questo qua è un test negativo perché c’è un pallino che si intravede sotto la “C” che è il risultato negativo. Ci sono le istruzioni a prova di idiota.

Questo test non è un’alternativa al preservativo che andrebbe comunque sempre usato e che l’HIV non è una condanna a morte.”

Il test di approfondimento

Tommaso Zorzi non si è solo limitato a parlare di autotest HIV, ma ha strutturato un piccolo quiz per approfondire con i follower la conoscenza dei metodi contraccettivi e del loro funzionamento.

Oltre a porre domande ai propri utenti, il giudice e conduttore di Drag Race Italia ha spiegato con brevi e chiare pillole di approfondimento, l’utilizzo e lo scopo di pratiche contraccettive quali il condom e i contraccettivi ormonali, spiegando cosa aiuti solo a prevenire gravidanze e cosa invece aiuta a prevenire la trasmissione di malattie sessuali.

Uno spazio di approfondimento, quello creato da Tommaso Zorzi, che non solo può rivelarsi utile per molti, ma può aiutare a diffondere buone norme di sicurezza e di prevenzione.