Chiara Ferragni: la risposta agli attacchi ad una sua foto

Giulia Marinangeli
  • Scrittore e Blogger
05/07/2021

Due giorni fa Chiara Ferragni ha postato su Instagram una sua fotografia in spiaggia mentre indossa un bikini. Diversi utenti hanno commentato con osservazioni retrograde la scelta di Chiara Ferragni, ma lei ha risposto nelle sue Instagram stories.

chiara-ferragni-temporary-bar-milano

Un post Instagram in cui Chiara Ferragni appare in costume da bagno sulla spiaggia di Forte Dei Marmi. Apparentemente un contenuto Instagram come ce ne sono molti, ma non è così.

Il post in questione infatti, ha scatenato l’odio di moltissimi utenti che hanno attaccato Chiara Ferragni con commenti retrogradi e maschilisti per il semplice fatto che l’imprenditrice digitale abbia osato mostrarsi in costume da bagno.

Ieri è arrivata la risposta dalle Instagram stories di Chiara Ferragni, mettendo a tacere ancora una volta i messaggi patriarcali che spesso le sono stati rivolti.

Gli attacchi al post di Chiara Ferragni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)


Leggi anche: Chiara Ferragni: esce la prima linea di make-up

Il post di Chiara Ferragni che ha scatenato l’odio del patriarcato è stato condiviso su Instagram due giorni fa. Si tratta di una serie di scatti che ritraggono Chiara Ferragni in spiaggia, mentre indossa un bikini Calzedonia, di cui è testimonial, mentre si trovava in vacanza a Forte Dei Marmi con la sua famiglia.

L’odio di numerosi utenti ha generato commenti retrogradi e maschilisti basati sul concetto, superato da diverso tempo, fortunatamente, che una mamma e una lavoratrice non dovrebbe mostrare il proprio corpo.

Ai commenti sessisti si è accodata anche una buona dose di body shaming, additando il fisico di Chiara Ferragni non idoneo ad apparire in costume da bagno, come se esistesse una qualche legge che metta al bando i corpi che non rispondano ai criteri imposti dalla dittatura di Photoshop.

La risposta di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni: la risposta agli attacchi ad una sua foto

Dopo la tempesta di odio scatenatasi sotto al post, Chiara Ferragni ha deciso di intervenire, il giorno dopo, per mettere fine ai messaggi maschilisti che le sono stati rivolti.

Nelle sue Instagram stories, l’imprenditrice digitale riposta le foto e aggiunge il suo pensiero, volto ad esprimere il suo sacrosanto diritto a mostrare il corpo come meglio crede, indipendentemente dal fatto che sia una mamma o un’imprenditrice, o che il suo corpo non sia perfetto:

“A little shocked per i commenti retrogradi sotto questo post… Vi svelo un segreto: una donna può anche essere mamma e Ceo e scattarsi foto in costume ed amare il proprio corpo (imperfetto perché anche solo ambire alla perfezione è una perdita di tempo).”


Potrebbe interessarti: Chiara Ferragni: la nuova linea per la scuola