Chiara Ferragni confessa: come ha scelto il nome dei figli?

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
31/07/2022

Sempre attivissima sui social, in queste ore Chiara Ferragni ha risposto ad alcune domande su TikTok riguardo ai nomi dei suoi due bambini, Leone e Vittoria. Come mai lei e il marito hanno scelto di chiamarli così?

Chiara Ferragni confessa: perché i figli si chia

Visto il lavoro dei genitori, anche Leone e Vittoria Ferragni Lucia, nonostante la giovanissima età, sono già due star del web. I bambini, che spesso sono presenti sui profili due genitori, regalano al pubblico dei Ferragnez divertenti siparietti, che messi insieme sembrano una sorta di serie tv sulla vita della simpaticissima famiglia social. 

Tra i capricci di Leone e i giochi che il bambino fa con la sorella, di recente Vittoria ha addirittura pronunciato la parola “papà” in diretta, regalando tante emozioni a Federico ma anche ai suoi fan.

Sui due bellissimi bimbi, insomma, la curiosità è davvero molta e, infatti, in queste ore alcuni utenti di Tik Tok hanno chiesto alla Ferragni come mai lei e il compagno abbiano scelto tali appellativi per i piccoli.

Chiara Ferragni confessa: la verità sui nomi dei figli

Chiara Ferragni confessa: perché i figli si chia

I fan di Chiara Ferragni si fanno sa sempre la domanda a cui l’imprenditrice digitale ha risposto in queste ore: come mai i suoi figli si chiamano Leone e Vittoria?

Leone era da sempre uno dei miei nomi preferiti da maschio. Sono ossessionata con Il Re Leone e una settimana prima del primo appuntamento con Fede – avevo fatto un’estate completamente single, senza frequentare nessuno – avevo fatto questo tatuaggio, che sono un leone e una leonessa. Per me era il simbolo dell’amore questo tatuaggio.

ha rivelato Chiara, sottolineando che all’epoca si sentiva un po’ una leonessa in cerca del suo leone.

Quando ho conosciuto Fede, ci siamo frequentati e questo tatuaggio ha avuto ancora più significato, perché rappresentava il nostro amore. Il primo frutto del nostro amore è stato Leo e lo volevo chiamare Leone; e anche a Fede è piaciuto.

ha raccontato la ragazza. E per quanto riguarda Vittoria?

È stata la mia prima scelta quando ho scoperto di essere incinta di una femmina. Mi piace anche il soprannome Vitto, è un po’ maschile e femminile, mi piace questo mix. Lei è stata un simbolo di vittoria in molte cose in un certo periodo della nostra vita.

ha detto l’influencer, fiera delle scelte fatte per i suoi due bellissimi bambini.