C’è Posta per te e Maria De Filippi arrivano su Facebook

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
18/07/2022

Anche se manca ancora un po’ alla nuova stagione televisiva, sono molti quelli che non vedono l’ora di vedere tornare in tv Maria De Filippi e i suoi amatissimo programmi. Quello a cui manca di più è C’è Posta per te, che tronerà solo nel 2023; la padrona di casa, però, sembra essersi già messa all’opera per trovare protagonisti e storie degne dello show…

C’è Posta per te e Maria De Filippi arrivano su Facebook

Sono ormai anni che Maria De Filippi porta avanti i suoi programmi ma anche se di recente Uomini e Donne sembra aver un po’ stufato il pubblico, c’è un format della conduttrice che non tramonterà ancora per molto tempo. Si tratta di C’è Posta per te, i cui autori si sono già messi all’opera per trovare nuove storie da raccontare.

Vi piacerebbe partecipare? Continuate a leggere per scoprire come fare..

Maria De Filippi cerca nuove storie per il suo programma

C’è Posta per te e Maria De Filippi arrivano su Facebook

Vuoi recuperare un rapporto con tuo figlio, con i tuoi genitori, con il tuo partner? 💌 
Chiama #CePostaPerTe al numero 06.37352900 o scrivici qui.

si legge sul profilo Facebook di C’è Posta per te, dove è linkato il sito Witty tv in cui chi è interessato a partecipare troverà un form da compilare per prendere parte al celebre programma di Maria De Filippi.

A causa di tua nuora/genero non parli con tuo figlio/a?

si legge ancora sulla pagine social ufficiale della seguitissima trasmissione. La padrona di casa, insomma, sembra decisamente a trovare nuovi volti che prendano parte al suo programma, nuove storie da raccontare e nuove persone pronte a mettersi in gioco.

Se anche voi volete essere tra i concorrenti dell’amato show basterà lasciare i vostri recapiti, i vostri dati personali e raccontare la vostra storia.

Che ne pensate dell’idea della moglie di Costanzo di reclutare i protagonisti del programma sui social? Tra i commenti sembrano esser molti quelli che non vedono l’ora di partecipare…