Can Yaman snobba Maria De Filippi? Proposta rifiutata per…

Arianna Preciballe
  • Esperta in TV e Spettacolo
11/08/2022

Anche Can Yaman, amato divo turco, sarebbe dovuto essere presente a La Talpa, nella nuocaedizione prodotta da Maria De Filippi. Nonostante gli sforzi della regina di Mediaset, però, alla fine il divo turco non ha accettato la proposta della donna, che gli avrebbe offerto un cachet troppo basso.

Sono molte le indiscrezioni nate in questi giorni su “La Talpa”, il vecchio ma amato format pronto a tornare su Mediaset. Di recente si è parlato persino della possibile partecipazione di Belen ma, in queste ore, l’attenzione è tornata ad essere puntata su Can Yaman.

Il divo, che avrebbe stato fortemente voluto dalla conduttrice, avrebbe rifiutato categoricamente per un cachet troppo basso…

Can Yaman: cachet non adeguato allo sforzo?

Dopo essersi fatto conoscere tramite le fiction turche che lo hanno visto protagonista, come DayDreamer, Can Yaman è diventato uno degli attori più amati d’Italia e, complici anche la sua bellezza e il suo rapporto con Diletta Leotta (ormai concluso), il Bel Paese gli ha offerto davvero tantissime occasioni.

A settembre, per esempio, ha debuttato con la fiction Viola come il Mare, prodotta dalla Lux Vide, che lo ha visto reciate per la prima volta totalmente in Italiano, al fianco di Francesca Chillemi.

Di recente, invece, si è cominciato a parlare del possibile coinvolgimento di Yaman nella nuova edizione de La Talpa. Sembra infatti che Maria De Filippi abbia proposto al divo turco il ruolo di inviato, offrendogli un cachet niente male; per lui, però, i soldi non sarebbero abbastanza.

La sua giustificazione? Il compenso non sarebbe stato adeguato allo sforzo che Yaman avrebbe dovuto compiere, visto che l’italiano non è la sua lingua madre.

Insomma, non dovremmo vederlo nel nuovo reality ma, intanto, l’uomo si sta preparando alla serie televisiva El Turco; presto, allora, potrebbe tornare in tv con una nuova fiction!