Can Yaman parla di Diletta Leotta: nessuna finzione

01/04/2021

Can Yaman e Diletta Leotta sono due sex symbol della tv italiana e del mondo dello spettacolo. Per diversi motivi la coppia è spesso al centro di polemiche, soprattutto quelle riguardanti la veridicità del loro amore. Per la prima volta in assoluto Can si è esposto ed ha parlato di Diletta. Scopriamo insieme cosa ha detto.

Can-Yaman-e-Diletta-Leotta

La storia tra Can Yaman e Diletta Leotta per molti non è veritiera, anzi, è tutta una montatura per far parlare di sé. Peccato che i due stiano facendo di tutto per tenere la relazione segreta, senza riuscirci molto.

Il pubblico, pian piano, sta capendo che riservatezza non è sinonimo di nulla e che, di fatto, anche due personaggi famosi possono essere in grado di amarsi senza sbandierarlo davanti le telecamere.

Ricercati in maniera spasmodica dai paparazzi, questa volta è stato proprio Can a parlare della sua Diletta, di una possibile data del matrimonio e del tipo di rapporto che c’è tra loro.

Ecco quello che l’attore turco ha rivelato ai microfoni di Vanity Fair.


Leggi anche: Can Yaman e Diletta Leotta: matrimonio in arrivo?

“C’è un enorme rispetto” le parole di Can Yaman

yamanleotta

Amarsi per due personaggi dello spettacolo non è facile, soprattutto quando si è all’apice del successo; dopo aver fatto volare un aereo nell’azzurro dei cieli di Roma, con la scritta “Diletta, mi vuoi sposare?“, Yaman ha deciso di rompere il silenzio e lasciare la verità sulle pagine di Vanity Fair:

“È un amore leale, in cui mi assumo le mie responsabilità. Ho grande rispetto per lei, per il nostro rapporto e la riservatezza è la nostra prima promessa. Quando sarà il matrimonio di cui tutti parlano? Io sono uno che agisce senza metterci tanto, senza giri di parole. Seguo la spinta, veloce. Credo che l’istinto sia nel nome di Dio. Ma su qualcosa teniamoci la sorpresa”

Nessuna finzione quindi, semplicemente una forzata ricerca di una riservatezza che, oggettivamente, andava ricercata in un modo diverso, lasciando alla gente almeno la possibilità di non fantasticare.

L’attore, prossimamente nel ruolo di Sandokan, è stato perentorio: “Ciò che ci riguarda lo comunichiamo noi”, quindi aspetteremo dai diretti interessati una possibile data di matrimonio.


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Benessere e Lifestyle
Suggerisci una modifica