Bianca Balti confessa il suo dramma: per colpa degli uomini ha sempre…

Arianna Preciballe
  • Appassionata di Gossip e Tv
  • Laureata presso il NID - Nuovo Istituto Design
03/04/2022

Anche Bianca Balti sarà, oggi pomeriggio, una dell ospiti di Silvia Toffanin a Verissimo. La bellissima top model parlerà della sua vita privata e della sua carriera, rivelando anche di alcuni dolorosi aspetti che ha deciso di condividere con il pubblico.

-relazione-balti-anni-bianca-dipendenza-suwp

Bianca Balti è una delle più modelle italiane degli ultimi anni e, infatti, la sua carriera è cominciata da molto lontano. Dopo aver conseguito la maturità classica a Lodi la donna si è trasferita a Milano, cominciando a lavorare per alcuni dei brand più famosi di sempre, come Armani, Dolce & Gabbana, Missoni e altri.

La modella, che oggi ha 38 anni, è stata l’unica italiana ad aver sfilato al Victoria’s Secret Fashion Show e anche grazie a questo è riuscita a farsi conoscere persino oltreoceano, dove gode di fama e ammirazione.

La donna ha alle spalle due matrimoni, purtroppo entrambi falliti, da cui sono però nate due bellissime bimbe: Mia e Matilde. Di recente, però, ha deciso di aprirsi e raccontare della tante storie “tossiche” che ha avuto e che, finalmente, le hanno fatto capire di dover dire basta!

Bianca Balti: dipendente dagli uomini?

Schermata 2022-04-02 alle 11.35.16

Anche nella sua ospitata a Verissimo Bianca Balti racconterà di aver a lungo sofferto per gli uomini, proprio come ha fatto di recente in una lunga e profonda intervista a Vanity Fair.

Mi innamoravo di un uomo e saltava fuori che era uno stron*o, poi di un altro ed era uno stron*o anche quello. Possibile che incontrassi solo stron*i? Era un caso? Quando ho capito che il comune denominatore ero io, mi sono chiesta che cosa potessi fare per non accettare quello che non mi andava bene.

ha detto la topmodel, confessando di essersi resa conto di avere, per colpa del suo atteggiamento, una vera e propria dipendenza dalle relazioni tossiche.

Da essere una ragazzina che non riesce a dire di no alle richieste sessuali sono diventata una donna che non ha saputo dire di no all’amore. Se un uomo mi amava, pensavo: che figo! Voglio tantissimo essere amata. Ma magari io quella persona non l’avrei scelta.

ha confessato la donna, rivelando di aver trovato molto confronto nel condividere il suo problema con altre donne.

Il primo passo per uscire da una relazione tossica è stato dirlo ad alta voce. Prima a mia figlia Matilde, poi alle mie follower sui social. Ho raccontato e spiegato anche la scelta di fare congelare gli ovociti, un gesto simbolico.

ha continuato Bianca, ribadendo che chi è in una relazione tossica e non la interrompe perché desidera diventare genitore è vittima di un ulteriore ricatto: quello per cui la maternità dipende dalla relazione. Che ne pensate delle sue parole?