Beautiful anticipazioni settimanali dal 13 dicembre al 18 dicembre: cosa ci fa Shauna a casa di Eric?

Cosa succederà nelle anticipazioni delle puntate di Beautiful che andranno in onda la settimana dal  13 dicembre al 18 dicembre: colpo di scena a Casa Forrester con Eric che ospita a casa sua Shauna dopo aver cacciato Quinn. La Fuller però viene a saperlo e intima alla ragazza di lasciare in pace suo marito. Ma Eric la invita a restare a casa sua. Intanto Thomas continua ad avere allucinazioni e si confida con Finn. A Los Angeles finalmente arriva anche Paris, la sorella di Zoe…

beautiful quinn fuller shauna

Cosa ci fa Shauna a casa di Eric? È quello che si chiede Quinn che si sente tradita dalla donna che ha cercato di aiutare a realizzare il suo sogno amoroso con Ridge. La Fuller è stata cacciata da Villa Forrester dopo che il marito ha scoperto tutto il suo malefico danni nei confronti di Brooke. Un comportamento che ha convinto il ‘vecchio’ Forrester a prendere questa drastica decisione nei confronti della donna.

Una scelta che lascia senza parole anche Ridge e Brooke che credono che come Quinn anche Shauna si sia dimostrata poco limpida. Ma Eric non ci sente e invita la ragazza a non ascoltare nessuno se non lui. Inutile quindi anche il tentativo avvenuto in un’accesa discussione tra lei e Quinn con la moglie di Eric che minaccia Shauna. Minacce che non portano a nulla…

La presenza del manichino di Hope fa impazzire Thomas

beautiful thomas manichino hope

La situazione di Thomas è peggiorata. L’arrivo del manichino fatto a somiglianza di Hope sta ossessionando il giovane Forrester che non riesce ad accettare che lei non voglia più stare con lui. A dimostrazione del suo stato di salute mentale è lo stesso Thomas a raccontare al dottor Finnegan di essere peggiorato da quando in casa ha quel manichino. Intanto Thomas ascolta una telefonata in cui Liam l’avverte che andrà a casa di Steffy a trovare la figlia. Una scelta che non piace a Hope…

In città intanto è arriva Paris, la sorella di Zoe. La modella non aspetta un attimo per presentarla immediatamente a Carter.