Barrette al cioccolato contaminate da Salmonella

Sandra Tomassini
  • Esperta in TV e Spettacolo
30/08/2015

Nuova allerta alimentare in Europa per la presenza di una contaminazione da Salmonella. Tracce del batterio sono state rinvenute in alcune barrette al cioccolato.

salmonella 1

La salmonella è il batterio responsabile di una delle infezioni intestinali più diffuse, la salmonellosi, che si contrae principalmente con l’assunzione di cibi contaminati durante la lavorazione o la conservazione.

I batteri della Salmonella sono dei microorganismi che trovano il proprio habitat ideale nell’intestino degli animali e dell’uomo; sono sensibili alle alte temperature ed è questo il motivo per cui è importante fare attenzione nel consumo di prodotti crudi, perché la cottura degli alimenti abbatte drasticamente il rischio di infezione, distruggendo i batteri.

La trasmissione dell’infezione prù avvenire tramite gli alimenti, l’acqua e il contatto con gli animali domestici. Tuttavia è possibile anche entrate in contatto con alimenti contaminati al momento della produzione, della preparazione o dopo la cottura, per una conservazione e manipolazione non corrette  mani o utensili sporchi).

A seguito del ritrovamento di tracce del batterio, in via cautelativa, anche nel nostro Paese è stato disposto il ritiro di alcuni lotti di marca Dr. Schär, delle barrette al cioccolato “Twin Bar”- gluten free, prodotte in Svizzera.

Il monito arriva dalle autorità svizzere e tedesche che segnalano i numeri dei lotti da controllare: 5142 e 5146, in vendita presso i negozi di prodotti dietetici, biologici, drogherie, farmacie e alimentari.

Barrette di cioccolato contaminate da salmonella

salmonella 2

Il consumo di alimenti contenenti il batterio è vivamente sconsigliato dall’Ufficio Federale svizzero della sicurezza alimentare e veterinaria (Usav) che sul proprio sito web raccomanda di non consumare il prodotto, nel frattempo già ritirato dal commercio:

“Nelle barrette di cioccolato Dr. Schär – Twin Bar è stata accertata la presenza di salmonella. Non possono essere esclusi rischi per la salute”.

La salmonella può causare problemi intestinali accompagnati da dolore al ventre, dissenteria, vomito e febbre, con sintomi in forma maggiormente acuta in bambini, anziani e soggetti con sistema immunitario debole.