Barbara d’Urso litiga con Paolo Brosio in diretta

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
25/01/2022

La puntata di ieri di Pomeriggio 5 è stata piuttosto accesa e, infatti, Barbara d’Urso ha avuto uno scontro con uno dei suoi ospiti: Paolo Brosio. Con il prete Don Mauro in collegamento con lo studio, infatti, l’ex vippone ha avuto una reazione davvero particolare, che non è piaciuta alla padrona di casa!

paolo-brosio-3ildemocratico4122021

Ieri a Pomeriggio 5 Barbara d’Urso ha affrontato vari temi e, tra questi, c’era quello dei no vax. In collegamento con lo studio di Barbarella c’è stato Don Mauro, prete di Treviso che ha dichiarato che nella questione relativa a coloro che non vogliono vaccinarsi potrebbe esserci lo zampino di Satana.

Le parole dell’uomo, però, hanno davvero fatto imbestialire Paolo Brosio che, infatti, si è messo ad urlare e a abbattere le mani sul banco. Immediata la reazione di Barbara, che ha cercato di placarlo e lo ha duramente ripreso!

Barbara d’Urso: è guerra con Paolo Brosio

Barbara-dUrso

“Basta dividere l’umanità tra bene e male e vaccinati e non vaccinati. Ora mi fate parlare! Se io vengo nella sua chiesa in quanto guarito dal virus e lei prova a cacciarmi c’è da ridere, perché io non esco dalla chiesa! Anzi lei mi deve dare i sacramenti di Dio. Vaccinarsi è una scelta, vergognatevi e lo Stato si assuma la responsabilità”.

ha detto ieri Paolo Brosio, sfuriando contro il prete che spiegava come, secondo lui, nel fenomeno dei no-vax centrasse Satana.

Brosio, poi, ha continuato il suo sfogo spiegando che al tempo del suo contagio non era stato salvato dai medici “sì Vax” ma da precoci cure farmacologiche.

“In ospedale sono andato perché ero sotto contratto con Endemol per fare il GF Vip”.

ha aggiunto, arrabbiandosi poi con Barbarella che cercava di calmarlo e di riportarlo all’ordine.

“Ora mi fai finire Barbara! Fammi finire adesso! Sennò non mi inviti più e non mi fai venire, non è giusto! Devo sentir dire che sono un assatanato perché non vaccinato? Ma qui siamo proprio impazziti! E non azzardatevi a provare a diffamarmi facendo pensare che io sia positivo. Qui date la caccia all’untore. Sono arrabbiato e avvelenato”.

ha detto il giornalista che, però, ha trovato pane per i suoi denti nella padrona di casa.

“Adesso però devi abbassare i toni. No, attenzione. Scusami eh, a me non va di discutere in diretta perché non è il mio stile. Non mi dici sennò non mi inviti più. Io da padrona di casa invito per favore ad avere un tono meno urlato e di consentire anche agli altri di intervenire. E ti chiedo di non sbattere la mano sulla scrivania. Poi tu non mi rispondi così, per cortesia”.

ha detto la conduttrice, invitando il suo ospite a smettersela e sottolineando che l’educazione non deve mancare nemmeno quando si è arrabbiati. Chi dei due avrà ragione?