Ballando con le Stelle: Raimondo Todaro tradisce Milly Carlucci?

Luca Uccello
  • Esperta in TV e Spettacolo
19/08/2021

Al settimanale Oggi Raimondo Todaro racconta filnalmente la sua versione sulla decisione di lasciare Ballando con le stelle e Milly Carlucci. Un addio discusso a botte di post su Instagram e malumori che sembrano non essere ancora passati. Il suo futuro è ad Amici? Lui nega ancora…

carlucci_todaro_ballando

Fra Milly Carlucci e Raimondo Todaro c’è stato un addio burrascoso. C’è stata una telefonata tra i due e qualche post su Instagram pieno di amarezza, un po’ di veleno e dispiacere che si capisce ancora oggi dalle parole dell’ormai ex ballerino di Ballando con le stelle. Malumore che aumenta se si aggiungono con le indiscrezioni che vorrebbero Todaro nella squadra di Amici di Maria De Filippi,  un programma in piena competizione il sabato sera.

Ma al settimanale Oggi finalmente Raimondo Todaro ha voluto dare la sua versione che sembra essere molto diversa da quella uscita sui giornali.

“Ho scelto di lasciare un programma di successo dopo 15 anni perché sentivo che non avevo più nulla da dare e viceversa. E Milly lo sa. Già nel 2016 ci vedemmo a cena io e lei per parlarne: le dissi allora che sentivo il bisogno di provare a fare altro, ma lei riuscì a convincermi a restare ancora. Mi fa ridere chi parla di tradimento: sono certo che la stessa Milly sa che non è un tradimento, il mio, ma un salto…”

Raimondo Todaro giura di non aver firmato niente con Amici

todaro carlucci

Una decisione, quella di Raimondo Todaro di lasciare Ballando con le Stelle che parte da lontano e che non coinvolge Amici e nemmeno Maria De Filippi.

“Io sono a posto con la mia coscienza, nessuno sgarro: sono entrato a Ballando che avevo 18 anni, ora ne ho 34. È del tutto naturale che senta l’esigenza di sperimentare. Io ringrazierò sempre Milly Carlucci per quello che sono diventato. È stato un pezzo della mia vita e tale rimarrà. Ma è giusto andare via”

Un addio movimentato con troppe parole, alcune fuori posto che non sono piaciute per niente al ballerino che ha scelto di dire addio a un programma che lo ha reso famoso, lo ha fatto entrare in casa della gente. Ma Milly Carlucci secondo Raimondo Todaro ha sbagliato:

“Non mi è piaciuto che abbia tentato di mettermi in cattiva luce con quel post. Comprendo che possa esserci rimasta male per la mia scelta, ma sapeva benissimo che cercavo altro. Io ho fatto un salto senza rete, non ho giocato sporco, mi creda”

Il suo futuro ora sarà ad Amici? Raimondo giura su sua figlia che non ha firmato alcun contratto e che non c’è al momento nemmeno nessuna trattativa economica con Maria.

“Ma questo non significa che non mi piacerebbe che ci fosse. Amici è un programma
che seguo da sempre, la madre di mia figlia, Francesca Tocca, lavora lì… Sarei un pazzo a non esser lusingato all’idea di poterci lavorare…”