Antonella Fiordelisi: il duro sfogo contro Edoardo Donnamaria

La storia d’amore tra Antonella Fiordelisi e Edoardo Donnamaria è stata una delle più travagliate dell’ultima edizione del Gf vip. I due hanno avuto un continuo tira e molla, ma alla fine sono usciti insieme. Ora però pare che i due siano di nuovo a un punto morto.

Antonella Fiordelisi: il duro sfogo contro Edoardo Donnamaria

Le cose tra i Donnalisi non vanno. Nelle ultime ore sui social Antonella Fiordelisi è tornata a sfogarsi contro Edoardo Donnamaria scoppiando a piangere in diretta e dichiarando che tra lei e Edoardo le cose vanno male, anzi malissimo. Ha persino detto di sentirsi sfruttata:

Non sto bene. Non ce la faccio più. Mi sento sfruttata, sinceramente. Se vedete anche persone che non si immedesimano in quello che ho fatto io per questo ragazzo, in quello che sto continuando a fare, mi fa davvero stare male. Sono sola in un’altra città. La mia famiglia non c’è, purtroppo. Mi sta raggiungendo Ylenia. Ma sinceramente una cosa è quella che appare dai social, una cosa è poi la vita privata.

Antonella poi prosegue affermando di essere stanca di farsi trattare così ma inoltre domanda anche ai suoi fan di stare dalla sua parte e di non scriverle che e di rispettare la sua privacy. Antonella afferma di essersi sentita sfruttata solo per fare il bacio sul palco di RTL ma che poi Edoardo Donnamaria nella realtà le sta mancando di rispetto.

Antonella Fiordelisi: il duro sfogo contro Edoardo

Antonella Fiordelisi: il duro sfogo contro Edoardo Donnamaria

Antonella Fiordelisi durante la diretta piange e si mostra molto provata per quello che sta accadendo, concludendo:

Non mi posso far trattare così. Penso che era quello che voleva, nel senso che voleva praticamente fare impazzire, altrimenti non si spiega il suo cambio di umore, di come mi tratta. Quindi è giusto che voi lo sappiate, visto siamo nati in un contesto televisivo. Posso solamente dire che ci ho messo tutto in questa storia. Io ho fatto di tutto per non farla finire, ma lui probabilmente mi tratta male perché vuole questo. Vuole pensare a fare il cantante, e va bene glielo faccio fare. Detto questo, per favore non fatemi più domande per quanto riguarda Edoardo perché io non posso più stare male così.