Andrea Bocelli, il dolore per la madre scomparsa: ha lasciato…

Ilaria
  • Dott. in Scienze della comunicazione
31/05/2022

In questi giorni per Andrea Bocelli c’è stato un grande dolore da affrontare. Il tenore ha dovuto dire addio alla madre e, in una recente intervista ha raccontato il legame che da sempre ha avuto con lei. Tra lui e la mamma c’è stato un grande amore, per questo la sofferenza di questi giorni non ha pari. 

Andrea Bocelli, il dolore per la madre scomparsa: ha lasciato…

Andrea Bocelli sta attraversando un momento di difficoltà dopo la scomparsa della madre, Edi Aringhieri. Malata da lungo tempo, la madre di Andrea Bocelli è venuta a mancare proprio in questi giorni, lasciando un grande vuoto nella vita del figlio, che ha sempre avuto con lei un rapporto di stima e grande amore.

“Sono abbastanza sereno, mia madre se n’è andata piano piano”, ha raccontato Andrea Bocelli, affermando che non è stata una scomparsa improvvisa, ma che purtroppo le patologie che l’hanno colpita l’avevano lentamente allontanata dalla vita. Tra l’altro era stata proprio lei a spingere Andrea Bocelli a seguire la sua passione per il mondo della musica.

Andrea Bocelli: il ricordo della madre

Andrea Bocelli, il dolore per la madre scomparsa: ha lasciato…

Il tenore ha raccontato quando la madre lo aveva spinto a fare questa carriera, accompagnandolo e facendo degli importanti sacrifici pur di realizzare i sogni di Andrea Bocelli: 

Quando ero giovane e nessuno sembrava voler scommettere su di me, ricordo che lei andò a Roma, a mia insaputa, per parlare di persona con le star dell’intrattenimento televisivo di allora, appostandosi sotto le loro case per consegnare i nastri con la mia voce. Contattò molte radio private, distribuendo le prime canzoni incise, i primi progetti discografici autoprodotti…

Andrea Bocelli si è detto sereno, seppur il dolore ovviamente lo accompagni in questi giorni, perché il percorso di sua mamma era ormai terminato nella vita terrena. L’augurio che si è fatto il tenore è stato quello di potersi rivedere un giorno: “Siamo tutti pellegrini, di passaggio in questo pianeta. Confido ci ritroveremo un giorno. Nel frattempo porto mia madre nel cuore”.