Amici, Sangiovanni confessa: “Il mio stile è fluido”

02/12/2021

Intervistato nell’ultima puntata de “Le Iene”, Sangiovanni ha parlato della sua musica ma anche della sua sessualità, della sua fluidità e del suo rapporto con Giulia Stabile. Ecco le parole della giovane star!

Sangiovanni

Sangiovanni è uno dei cantanti più apprezzati dell’ultimo periodo. Uscito dalla scuola di Amici, infatti, il giovane ha già sfornato pezzi di grande successo, alcuni dei quali ci hanno fatto ballare tutta l’estate. 

Nella scuola di Maria De Filippi il ragazzo si è sempre fatto notare per il suo stile particolare e per la scelta di un look davvero diverso dal comune ma che gli si addiceva perfettamente.

Proprio a casa delle scelte stilistiche, come lo smalto sulle unghie, Sangiovanni è stato spesso attaccato e preso in giro ma lui, nonostante la giovane età, non si cura delle critiche.

“Il mio stile si può definire fluido perché i vestiti non hanno un genere e gli abiti da donna vanno bene anche per gli uomini. Se sono fluido anche sessualmente? No. Se per strada mi urlano che sono gay mi chiedo che problemi abbiano, non è rispettoso per le persone che amano altre persone del loro stesso sesso”.

ha spiegato infatti il ragazzo, dicendosi contento di indossare lo smalto tutti i giorni, nonostante ci sia ancora chi per strada lo insulta o lo prende in giro.

“Cosa rispondo? Non rispondo”.

ha detto; ma non è finita qui!

Sangiovanni: bullizzato anche dagli adulti

Giulia-Stabile-e-Sangiovanni-Instagram-1

Nella sua recente intervista a Le Iene Sangiovanni ha spiegato di essere stato spesso vittima di bullismo, specialmente all medie e persino da parte di alcuni professori.

“Ai concerti nessuno mi ha mai fischiato, ma fuori dal concerto uno mi ha inseguito per urlarmi ‘quanto sei brutto’”.

ha raccontato il ragazzo, che ha anche parlato della sia relazione con Giulia Stabile.

“Sono fidanzato con Giulia Stabile da quasi un anno, sono monogamo e fedele: quando ami una persona non c’è bisogno di averne altre. Siamo entrambi gelosi, ma non ci siamo mai controllati il cellulare. Se lo facesse impazzirei, ma non troverebbe cose compromettenti”.

ha spiegato il ragazzo che, poi, ha sottolineato come non fumi, non si droghi e non faccia palestra. Insomma, un po’ lontano dallo stereotipo di rockstar!