Amici, De Martino contro Aka7even: “Solo retorica”

09/05/2021

Ad Amici non mancano mai le tensioni: durante la semifinale, in particolare, c’è stato modo di vedere una critica molto dura mossa da uno dei giudici, Stefano dei Martino, contro il primo finalista del talent, Aka7even. Motivo della polemica? Alcuni versi scritti sulla città di Napoli. 

Progetto senza titolo – 2021-05-08T232007.392

Ad Amici non mancano mai le tensioni e non potevano venir meno nemmeno nella puntata di ieri sera, che ha assegnato i cinque posti per la finale che andrà in onda sabato 15 maggio. Questa volta a polemizzare non sono stati i coach di Amici, sempre pronti a darsi battaglia l’uno contro l’altro, ma uno dei giudici, ovvero Stefano De Martino. 

Tutto è accaduto quando Anna Pettinelli, nella prima manche della serata, ha schierato un guanto di sfida contro Sangiovanni: la coach ha chiesto all’allievo di Rudy Zerbi e ad Aka7even di scrivere un discorso sulle note del famosissimo brano “She”. Il tema della sfida? L’amore, quello universale.


Leggi anche: Stefano De Martino in Rai o a Mediaset? La verità

Ciascuno dei due cantanti lo ha interpretato a modo suo: se Sangiovanni ha portato sul palco idealmente le voci di persone di sesso, età ed esperienze d’amore differenti, Aka7even ha scelto di scrivere un inno alla sua città, raccontando i simboli di Napoli, da Pino Daniele a Pulcinella, contestando l’immagine negativa che spesso ne viene data.

Amici: Stefano De Martino contro Aka7even

Progetto senza titolo – 2021-05-08T232626.662

Quando è stato il momento di assegnare il punto, Stefano De Martino ha preso la parola per spiegare di non aver apprezzato particolarmente le barre scritte da Aka7even, sottolineando che ci sono tantissime bellezze nella città di Napoli, così come ci sono anche molti aspetti negativi, che non vanno dimenticati.

“Ho visto tanta retorica in questo pezzo”, ha sottolineato De Martino, che gli ha consigliato, da giovane napoletano, di non cadere nelle frasi fatte e nelle categorie in cui viene sempre incanalata la città di Napoli. Per questo, il giudice ha assegnato il punto al suo avversario, Sangiovanni.

Aka7even ha ascoltato senza dire niente il giudizio di Stefano De Martino, scegliendo di non replicare, ma dal suo volto è trapelato un certo dispiacere per le parole che gli sono state rivolte in modo così diretto da un suo concittadino.