Amici 2021: Todaro attacca la Celentano

15/11/2021

Ad Amici 2021 scoppia una nuova lite tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro. La lite è scoppiata a causa di una ballerina. Ma cosa sarà successo?

raimondo-todaro-amici21

Durante l’ultima puntata di Amici 2021 l’insegnante Raimondo Todaro ha invitato la Celentano a ballare la baciata insieme a lui, i due hanno dato spettacolo, ma purtroppo poco dopo hanno litigato in modo molto acceso. Cosa avrà fatto scatenare l’ira dei professori? Come mai hanno avuto questo duro scontro?

Amici 2021: Todaro e Peparini furiosi con la Celentano

Poco dopo aver ballato la bachata, Raimondo Todaro e Alessandra Celentano litigano furiosamente. Il duro scontro nasce dopo l’esibizione della ballerina della Celentano, Carola. La ragazza ha ballato un tango con Umberto, dimostrando secondo la maestra di essere una ballerina davvero versatile. Ma sia Todaro che la Peparini hanno avuto da ridire riguardo l’esibizione, sostenendo che la coreografia era troppo semplice e che questo non dimostra affatto la versatilità della ballerina. 

I due insegnati hanno anche polemizzato su come la Celentano affida le coreografie agli allievi, sostenendo che faccia favoritismi nei confronti di Carola. Infatti, mentre a Dario ha chiesto di eseguire il Don Chisciotte, coreografia classica molto complessa, a Carola ha chiesto di esibirsi con una coreografia di latino considerata davvero elementare.

Todaro ha poi sottolineato che nella coreografia in questione sono presenti davvero pochi passi di Rumba e tra questi alcuni sono stati eseguiti in modo errato, sostenendo così la tesi che Carola, in realtà, non è poi così tanto versatile. Questo ha fatto chiaramente scoppiare l’ira della Celentano.

Raimondo Todaro ha sottolineato quindi tutti gli errori commessi dalla ballerina:

“Far passare che Carola ha fatto un compito di latino… Questo non è latino. […] Questo non è latin show, questo è traslochi. C’erano due passi di latino e in uno era fuori tempo. Non mi devi venire a dire che questo è latin show. Non ti devi permettere proprio, io non mi metto a parlare del Don Chisciotte. Vuoi far passare che oggi Carola è uscita dal suo contesto e ha fatto latino? No. Carola oggi ha fatto traslochi”

Ha continuato poi:

“Tu devi avere l’umiltà di capire che ogni tanto la fai fuori dal vasetto. Devi avere umiltà. Io non parlo di cose tecniche e del Don Chisciotte. Vuoi far passare il messaggio che i tuoi allievi fanno anche altro. Questo non è altro, questo non è niente. Siccome è il mio mestiere io lo dico ad alta voce”

La Celentano ha replicato sostenendo di non aver mai parlato di tecnica latina, e di aver voluto fare un pezzo di latin show e per questo di aver chiesto aiuto al professionista Umberto. La Celentano ha poi sottolineato che l’intenzione non era assolutamente quella di interferire e sminuire il lavoro del collega Todaro, ma di voler dimostrare la versatilità della ragazza. Todaro sostiene che la maestra sia stata molto disonesta: ha voluto far credere al pubblico di aver messo Carola in difficoltà, ma così non è stato. Alle parole del nuovo insegnante la Celentano si è adirata davvero molto, controbattendo:

“Non lo accetto. Tu non ti devi permettere. Io sono onesta e corretta. No Maria, no no. Io queste cose non le permetto. Che lui dica che non sono onesta, no. Non mi interessa”

Alla fine è stato coinvolto anche il professionista Umberto, che ha sostenuto la tesi della Celentano: l’insegnate sembrerebbe che non abbia chiesto di non inserire passi di latino, ma che si sia fatta semplicemente spiegare la differenza tra latino e latin show. Ma Raimondo Todaro ha continuato a sostenere la sua tesi credendo addirittura che il professionista non abbia raccontato tutta la verità per non contrapporsi alla maestra.