Alessia Marcuzzi: non condurrà Le Iene

13/04/2021

Alessia Marcuzzi ha annunciato al suo pubblico di Instagram che non sarà presente nella puntata di questa sera delle Iene. Il motivo è da ricollegarsi al Covid: la conduttrice, infatti, ha rivelato che il marito è risultato positivo al tampone molecolare e, proprio per questo, dovrà rimanere anche lei in isolamento. 

Progetto senza titolo – 2021-04-12T212955.233

Questa sera, come ogni martedì, torna l’appuntamento con Le Iene su Italia 1 a partire dalle 21:20. I telespettatori, però, non vedranno in studio la conduttrice della trasmissione, ovvero Alessia Marcuzzi: come già capitato spesso in molti programmi televisivi, infatti, ci sarà un’assenza sul piccolo schermo dovuta al Covid-19.

Con un lungo post su Instagram, Alessia Marcuzzi ha spiegato il motivo per cui non potrà essere alla guida delle Iene come durante le scorse puntate: suo marito, Paolo Calabresi Marconi, 46 anni, la scorsa settimana si è sottoposto a un test molecolare che ha dato esito positivo. Da quel momento, quindi, Paolo si è auto-isolato per evitare di contagiare le persone intorno a lui e, in particolare, la sua famiglia.


Leggi anche: Alessia Marcuzzi: da Mediaset a Discovery?

Alessia Marcuzzi, infatti, si è sottoposta a tampone poco dopo ed è risultata fortunatamente negativa. Nonostante questo però, la conduttrice non potrà lavorare, almeno per domani sera.

Alessia Marcuzzi è in isolamento

Progetto senza titolo – 2021-04-12T213233.170

Essendo stata a contatto con una persona che è risultata positiva al Covid-19, infatti, Alessia Marcuzzi deve osservare il consueto periodo di quarantena e deve rimanere isolata in casa: è chiaro che non possa essere presente in studio, anche per rispetto delle persone che lavorano insieme a lei, come ha voluto specificare la conduttrice.

Alessia Marcuzzi ha dato questa notizia “con dispiacere”, ma ha assicurato che sosterrà i suoi colleghi da casa per questa volta.

Tra l’altro, una situazione del genere era già accaduta lo scorso ottobre, quando la Marcuzzi era risultata positiva al Covid-19 dopo essere stata a contatto con una delle amichette di sua figlia Mia, poco prima che scoprisse di aver contratto il virus. Proprio per questo motivo, anche allora Alessia Marcuzzi aveva lasciato la conduzione in solitaria al collega Nicola Savino.

Fortunatamente, per la conduttrice si era trattato di una forma lieve del virus, che non le aveva dato sintomi gravi: ora, a distanza di qualche mese, Alessia Marcuzzi si trova nuovamente in isolamento.