Adua Del Vesco risponde al bodyshaming

04/05/2021

Rosalinda Cannavò non si piega alle malignità degli haters che la giudicano per il suo aspetto e le sue forme. Dalle Instagram stories l’ex gieffina zittisce una volta per tutte i leoni da tastiera: “Sono molto più di un corpo”.

rosalinda

Non lascia scampo agli haters Adua Del Vesco, che qualche giorno fa dalle sue Instagram stories ha zittito tutti coloro i quali si sono espressi malamente in merito al suo aspetto fisico e al suo peso.

L’ex gieffina ha postato una storia in cui ha scritto di essere molto fiera di se stessa sotto numerosi aspetti e di non soffrire più per gli attacchi sul suo aspetto fisico.

La mia testa vale molto più dei vostri insulti” scrive Rosalinda Cannavò, che allega orgogliosamente alle sue parole una sua foto mentre sorride mostrando fieramente il proprio corpo.

La storia su Instagram che zittisce gli haters


Leggi anche: Rosalinda Cannavò sotto attacco: “Adua è sparita in un momento difficile!”

Adua Del Vesco risponde al bodyshaming

Adua Del Vesco non permette agli haters di condizionarle l’umore con i loro insulti e le loro offese. L’attrice parla chiaro sui social attraverso una storia su Instagram postata pochi giorni fa in cui risponde definitivamente ai leoni da tastiera che giudicano l’aspetto fisico dell’ex gieffina con cattiveria del tutto gratuita.

Alle offese quindi, Adua risponde con una sua foto orgogliosamente in costume da bagno, a dimostrazione di essere immune al bodyshaming e agli insulti di bassa lega. Al suo sorriso mentre in costume da bagno, l’attrice allega il suo pensiero nei confronti degli odiatori del web:

“C’è chi ti attacca sull’aspetto fisico, c’è chi, vigliaccamente, cerca di mettere il dito nella piaga, in quella più dolorosa per vederti cadere giù. In passato mi chiedevo spesso quale fosse la ragione di così tanta cattiveria, di come si possa sfiorare dei tasti così sensibili.

Ad oggi mi faccio una grassa risata, e sapete perché? Perché sono fiera di me, del lavoro che giornalmente faccio su me stessa, di me come donna, come lavoratrice, come amica, come figlia e sorella, e persino come fidanzata, tant’è che oramai gli attacchi sul mio fisico non sono più cazzotti in pieno volto, ma una consapevolezza di quanto “sono più di un solo corpo”, perché so che la mia testa vale molto ma molto di più in confronto a cattiverie gratuite che voi, cari leoni da tastiera, mi fate giornalmente.

P.S. Messaggio dedicato a voi che continuate a scrivere messaggi privati, commenti spiacevoli a me e alle persone a me vicine! Ho Kg in più di felicità e amore per me stessa.”


Potrebbe interessarti: GF Vip: Carlotta Dell’Isola risponde alle accuse di Signorini

Il messaggio body positive che Adua manda ai suoi follower

Adua Del Vesco risponde al bodyshaming

Dopo la storia contro i suoi haters, Adua Del Vesco ha ricevuto moltissimi messaggi solidali dei suoi follower, ma anche moltissimi racconti di persone che soffrono per gli insulti ricevuti per via del loro fisico e di persone infelici perché il loro corpo non rispecchia i canoni imposti dalla pubblicità e dai social.

Così l’ex gieffina ieri sera ha mandato un messaggio di body positivity ai suoi follower attraverso una storia Instagram, spiegando che la cosa più importante è prendersi cura di se stessi e di imparare a volersi bene:

“Dopo la storia di ieri ho ricevuto un sacco di messaggi di ragazzi/e che ingiustamente subiscono attacchi sull’aspetto fisico venendo bullizzati con commenti terribili.

Anche ragazze che non si accettano, donne che vedono il loro corpo cambiato post gravidanza e che non si rispecchiano nelle SBAGLIATISSIME IMMAGINI di donne super magre (spesso con foto nettamente ritoccate)che ogni giorno vediamo ovunque e che inconsciamente ci condizionano.

IL NOSTRO UNICO SCOPO È QUELLO DI PRENDERCI CURA DI NOI, del nostro corpo, in modo sano ed equilibrato (quindi gli eccessi in entrambi i casi non vanno mai bene per la salute) e soprattutto avere amore verso se stessi perché, come ho detto ieri siamo soprattutto testa, e cuore e non solo pezzi di carne su questa terra!”