Achille Lauro: contratto di due anni con Amazon

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi
20/06/2021

Nonostante alcune recenti voci avessero parlato di un litigio fra il management di Achille Lauro e Amazon Prime, piattaforma con la quale ha di recente collaborato per Celebrity Hunted 2, il cantante in queste ore ha annunciato sui social di aver firmato una importante contratto con il sito! 

achille-lauro-1580837437231-1200×900

Qualche giorno fa Dagospia aveva sganciato una vera e propria bomba su Achille Lauro e sul suo staff, rivelando che tra il management del cantante e la piattaforma di streaming che ospita Celebrity Hunted 2 (a cui l’uomo ha preso parte) ci sarebbero stati accesi scontri.

“A Milano gira voce che dietro le quinte ci sarebbero stati non pochi problemi per la gestione di Achille Lauro, in particolare alcuni accennano a scontri accesi tra il management dell’artista e la società di produzione Endemol.”

si leggeva infatti sul portale. Poche ore dopo, così, a raccontare la verità ci ha pensato proprio lo staff dell’uomo, che ha smentito le parole del sito di Roberto D’Agostino, sottolineando invece di essere in ottimi rapporti con la produzione del reality a cui Lauro ha partecipato con Boss Doms.

A confermare il clima disteso, però, in queste ore è arrivato anche un annuncio dello stesso Achille. L’uomo, infatti, ha appena dato vita ad una collaborazione di due anni con Amazon Prime.

Achille Lauro firma con Amazon Prime

Achille-Lauro

Attraverso i suoi canali social Achille Lauro in queste ore ha annunciato di aver appena firmato per un interessante progetto con Amazon Prime.

“Ho firmato uno dei più importanti overall deal d’Europa con Amazon Prime. Sono lusingato di essere diventato ambassador di una delle più grandi realtà di entertainment del mondo”.

ha detto il contestato cantante, che si è detto piuttosto orgoglioso per questa imminente collaborazione! Achille è già tra i protagonisti della seconda stagione di Celebrity Hunted ma, a quanto pare, la partnership con la piattaforma di streaming non finirà qui.

Nei prossimi mesi, infatti, potremmo aspettarci film, serie tv, documentari e altri format a lui dedicati o, almeno, con la sua collaborazione.