Problemi posturali: se fosse colpa dei denti?

Spesso, soprattutto bambini e adolescenti, possono avere a che fare con problemi posturali. Di sicuro la cosa migliore che puoi fare è far visitare tuo figlio o tua figlia dal medico di base che saprà darti le giuste indicazioni. Tuttavia sappi che spesso questo tipo di problematica è correlata ai denti. Pertanto non bisogna sottovalutare l’importanza di una visita dentistica!

dentist-1437430_1920

Non è mai troppo presto per una visita dal dentista. La cattiva occlusione dei denti, anche quelli da latte, può compromettere la normale crescita della mandibola e lo sviluppo armonico dei denti permanenti. Le anomalie non curate sui denti da latte si ripresentano nella dentizione adulta, creando occlusioni che si ripercuotono su tutto lo scheletro.

Problemi posturali: se fosse colpa dei denti?

Come abbiamo già detto, quando abbiamo a che fare con problemi posturali nei nostri figli bisogna considerare come prima opzione quella di farli visitare dal medico di base. Sarà poi anche lui a consigliarvi una visita dentistica! Infatti se i denti non sono sani le conseguenze si possono ripercuotere su tutto lo scheletro.


Leggi anche: Bambini maleducati: colpa dei genitori?

Infatti, denti malsani possono creare sbilanciamenti e, di conseguenza, problemi come disassamenti, asimmetrie del bacino, contratture omolaterali, atteggiamento scoliotico. A questo non si rimedia solo facendo ginnastica o andando da un fisioterapista. Spesso infatti bisogna ricorrere a un bite che ripristini il corretto appoggio tra i due archi dentali.

Il ruolo del dentista

tooth-1933012_1920

A una cattiva occlusione da adulto, possono concorrere anche abitudini infantili apparentemente innocue, come succhiarsi il dito, il ciuccio o il labbro inferiore oltre il terzo anno di età. Fai attenzione alla postura del tuo bambino, soprattutto quando inizia a frequentare la scuola e a svolgere attività di gruppo.

Non ti sembri strano, ma il dentista può fare molto se la postura scorretta dipende da occlusione dentale, e il bite può correggere e ridonare equilibrio. Il perfetto equilibrio dello scheletro, e quindi la contrazione bilaterale dei muscoli, si ripercuote positivamente sugli organi interni e permette la corretta ripartizione dei carichi, sia nello sport sia nei gesti quotidiani.