Occhiali da sole per bambini: quali scegliere

Gli occhiali da sole non sono così inutili come si possa credere per i bambini. I raggi solari sono dei nemici della pelle e degli occhi, soprattutto di chi è maggiormente esposto ai raggi UVA e UvB; come proteggere i propri figli? Semplice, un paio di occhiali da sole. Ecco come sceglierli con attenzione.

Sunglasses, Child

Aria, sole, luce: finalmente, dopo il lungo inverno, arriva il tempo dei week end e delle vacanze al mare e in montagna. Attenzione però agli occhi del tuo bambino, che devono essere protetti dai raggi Uva e UvB.

Soprattutto le radiazioni ultraviolette possono penetrare fino alla retina, provocando danni alla vista nel presente e nel futuro. Quindi assolutamente d’obbligo gli occhialini da sole con montature elastiche, flessibili, infrangibili per resistere a urti e sollecitazioni.

Una prima regola per sceglierli è valutare l’idoneità delle lenti, verificando innanzitutto la presenza del marchio CE, apposto sugli occhiali in modo visibile, leggibile, indelebile (l’adesivo non basta), che ne garantisce il rispetto dei requisiti.

Controllare la nota informativa

Sunglasses, Child

L’azienda deve fornire una sorta di “bugiardino” contenente le caratteristiche: il tipo di lente (fotocromatico, polarizzante o degradante), il materiale con cui è realizzata la montatura (completamente atossico), la capacità filtrante.

Le lenti, graduate nel caso in cui il bimbo abbia problemi di vista, devono ovviamente essere infrangibili. Alcuni modelli più trendy sono corredati anche da una fascia in neoprene, elastica e comoda, per non far cadere gli occhialini durante le attività più “movimentate”.

Il bambino sarà molto felice di indossarli, per emulare “i grandi” sarà molto lieto di indossarli, paradossalmente molto di più di un paio di occhiali da vista.

Sono un metodo per renderlo felice con poco e, allo stesso tempo, proteggerlo da un rischio che in molti sottovalutano. Scegli con attenzione il paio da comprare, prendendo in considerazione anche il gusto dei tuoi figli.