Tarocchi: cosa sono e come funzionano

Vito Girelli
  • Dott. in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa

La nascita del primo mazzo di tarocchi si perde nella notte dei tempi; si pensa che risalgano addirittura all’antico Egitto e siano arrivati fino a noi attingendo anche alla cabala ebraica. Scopriamo di più come funzionano i tarocchi.

Tarocchi

Nel corso dei secoli i tarocchi sono stati via via un manuale cosmologico e teologico, un rituale d’iniziazione, una via per divinare il futuro, un mezzo magico per dominare la realtà e uno strumento per conoscere se stessi.

Al giorno d’oggi la definizione più esatta dei tarocchi è quella di uno specchio che, se correttamente impiegato, fornisce un profondo aiuto psicologico a chi li utilizza. Anticamente venivano letti soltanto da illuminati, sacerdoti e maestri esoterici.

Oggi, in seguito alla loro grande divulgazione e ai numerosi libri e manuali pubblicati sull’argomento, sono interpretati da persone con particolari doti sensitive, ma anche da chiunque voglia semplicemente cimentarsi in un gioco intrigante e misterioso.

22 Arcani maggiori e 56 Arcani minori: significato

Tarocchi

Il mazzo dei tarocchi comprende i 22 Arcani Maggiori, che rappresentano i punti focali e critici che l’essere umano attraversa durante  la sua vita, e i 56 Arcani Minori, cioè le forze secondarie che accompagnano le nostre esperienze quotidiane.

Nelle figure che illustrano le carte dei tarocchi possiamo riconoscere simboli e numeri che rappresentano la realtà: dentro e fuori di noi e nell’universo intero.

Consultare i Tarocchi significa quindi cercare di vedere e capire quello che ci sta succedendo nel momento presente, nel “qui e ora” e, poiché portano chiarezza nella nostra situazione attuale, ci permettono di creare il nostro futuro e di viverlo con forza, senza paura.

Ora, poiché stiamo attraversando un periodo di grande trasformazione interiore ed esteriore e si sta avvicinando il temuto e contestato 2021 abbiamo pensato di estrarre dal mazzo due Arcani Maggiori che vi indicheranno come affrontare al meglio il nuovo anno.

Proverai adesso a consultare la saggezza dei tarocchi?