Sesso: 5 consigli per avere fiducia in sé stessi

Non costa niente, fa bene alla salute e all’umore. Fare l’amore diventa l’attività perfetta per vivere questo periodo di crisi riuscendo a mantenere il sorriso. Ingredienti necessari, un partner. Situazione sentimentale precaria? Il fai-da-te non è da escludersi in quanto l’orgasmo provoca il rilascio di serotonina, l’ormone della serenità e del relax.Donna,

La sessualità per una donna è un qualcosa fondamentale che non può essere sostituito da nulla. Oltre all’autoerotismo ci sono delle attività che possono rimettere in moto qualcosa che, a causa della crisi e delle crescenti preoccupazioni a livello economico e professionale, vengono sepolte vive.

Non demordete, non siete sole e soprattutto non è una cosa assurda, c’è un rimedio a tutto.

Al giorno d’oggi i pensieri negativi e le preoccupazioni legate alla crisi economica si possono provare a ridimensionare recuperando il passatempo più divertente e antico del mondo, e soprattutto low cost. Ecco cinque dritte maliziose per ritrovare il sorriso in tempo di crisi economica.


Leggi anche: Fiducia in sé stessi: il segreto per cambiare vita

I 5 consigli per ritrovare il sorriso e la fiducia in sé stessi

Lume, Di

1 Di acquistare libri non se ne parla, ma ci sono le biblioteche: scegliete insieme un libro di racconti erotici, fate finta di essere due sconosciuti tra gli scaffali.

2 Le bancarelle dell’usato sono in aumento e i prezzi davvero stupefacenti: non si tratta di rinnovare il guardaroba, ma di scegliere il pezzo estroso, super sexy (può esserlo anche la lingerie “della nonna”, eccome) per giocare.

3 Niente mare quest’anno? Le piscine comunali hanno prezzi accessibili, soprattutto durante i giorni feriali. Nuoto e coccole acquatiche, sole, una fetta d’anguria da mordere insieme.

4 Cenate più spesso a lume di candela, oltre all’effetto decisamente romantico, si risparmia sulla bolletta della luce.

5 Riscoprite i bigliettini d’amore fatti con le vostre mani, scrivetegli (e fatevi scrivere) poesie: costano meno degli sms ed esprimono più desiderio.


Vito Girelli
Laurea Magistrale in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa
Esperto in: Benessere e Lifestyle
Suggerisci una modifica