Notti bollenti: tutti i trucchi

Vito Girelli
  • Dott. in Comunicazione pubblica, digitale e d'impresa

Le notti con il tuo partner risultano sempre più monotone e poco eccitanti? Ecco alcuni pratici consigli per ravvivare le notti con il proprio partner. Bisogna sapersi lanciare e iniziare ad immaginare oltre i propri limiti personali. Giocando con i sensi e cambiando posizione, si possono ottenere fuochi d’artificio a letto.

Sesso

È dolce sentire frasi tenere. Ma è molto più eccitante sussurrare parole audaci anche e soprattutto quando i partner si conoscono meglio. Ideale l’effetto sorpresa che rivitalizza il desiderio.

Sì all’incoraggiamento con parole audaci tipo: dai strapazzami tutta, mi fai impazzire, a letto sei il più bravo. No alla critica: sei troppo lento, muoviti un po’ di più. Il rischio se si usano queste espressioni è quello di mettere in crisi l’autostima di lui e inibire così la sua attrazione per te.

Gioca con i sensi

Sesso

Una pelle di seta, l’odore dei corpi senza deodoranti restano i migliori afrodisiaci.

Lasciati guidare da ogni sensazione, fantasia e pensiero e accarezzalo nelle sue zone intime con passione. Se lui è un po’ refrattario alle tue avances non forzare e usa la dolcezza.

Proponigli un massaggio rilassante chiedendogli sempre dove desidera essere toccato. Anche la vista amplifica l’eccitazione: una buona idea per mandarlo su di giri è quella di improvvisare uno strip tease con il coraggio di lasciarsi guardare. Infine non trascurare il tatto: usa piume e ventagli per eccitare la sua sensualità che passa dai brividi della pelle.

Proponigli la posizione doggy

Sesso

Estate è istinto, trasgressione per eccellenza. Prova a proporgli di farlo in un prato e in un modo diverso. Gettonatissima dagli uomini la posizione doggy con la penetrazione da dietro perché dà sensazioni forti sia a te che a lui.

Inoltre gli consente di fare l’amore toccando il tuo seno e il tuo clitoride. E questo consente di vivere contemporaneamente sia la tenerezza sia la passionalità mandando l’eros alle stelle.