Gift card: il regalo ideale

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi

La nuova frontiera per quanto riguarda i regali sono le gift-card. Carte prepagate che possono essere donate come sostituti del solito vecchio scialle o del noioso paio di calzini che rifilate ai vostri amici o al vostro partner per ogni compleanno.

Schermata 2021-02-08 alle 17.16.36

Puoi sceglierle al supermercato, in libreria e in molti centri commerciali, oltre che su Internet. Sono le gift card, tesserine prepagate che sostituiscono il vecchio “buono per regali”, o le smart box, pacchetti tutto compreso per soggiorni, attività sportive, cene al ristorante o trattamenti di bellezza.

“Chi le regala risparmia tempo, scegliendo un oggetto particolare che si può adattare a qualsiasi gusto e budget. Chi le riceve invece può partecipare attivamente al proprio regalo, scegliendo per esempio quali oggetti acquistare, quando far partire un abbonamento o quando usufruire di un week end offerto con una smart box

dice la dottoressa Alessandra Vinco, Psicologa e Psicoterapeuta a San Giuliano Milanese (Milano) e Fondatrice del Centro Studi Zefiro. Ma perché questi “regali virtuali” si trasformino in un successo, devi fare attenzione ad abbinare bene la gift card alla personalità e alle necessità di chi la riceve.

Abbonamento a una rivista

Schermata 2021-02-08 alle 17.20.12

È indicato per una persona che ama tenersi informata, abituata a leggere, curiosa e probabilmente con molti interessi. Per i patiti degli approfondimenti sulle news ci sono abbonamenti anche di soli 30 giorni ai quotidiani.

Per chi ama sentirsi esperto di un settore, ci sono riviste specifiche. E per chi invece si vuole rilassare, l’abbonamento ideale è quello ad un femminile.

Buono per la spesa al supermercato

Schermata 2021-02-08 alle 17.21.18

Può essere un’idea carina per una casalinga che magari non ha un’elevata disponibilità economica ma ha molto tempo per scegliere con cura ciò che le serve. Puoi regalarla, per esempio, a una nonna o a una vecchia zia che “non vuole niente perché tanto non le serve niente”.

La farai contenta senza doverti scervellare.