Come migliorare l’intimità sessuale con il proprio partner

Per riuscire a far funzionare la propria vita di coppia uno degli elementi fondamentali è sicuramente una buona intesa sotto le lenzuola. Con la consulenza del dottor Alberto Caputo scopriamo come migliorare l’intimità con il proprio partner.

Sensual passionate couple kissing making love, enjoying foreplay

Sempre la solita minestra. Collaudata, certo: ma che noia! E così, per molte coppie (una su tre, dicono le statistiche) il fuoco della passione diventa una fiammella che si affievolisce sempre di più. A rincarare la dose, scende in campo lo stress, responsabile nel 24% dei casi dell’insoddisfazione, dice una ricerca presentata al XIV Congresso della società europea di medicina sessuale.

La soluzione? Rallentare i ritmi. E soprattutto agire sul nostro stile di vita di coppia. In queste pagine, trovate i consigli dell’esperto per riaccendere la passione o, in mancanza di problemi, per raggiungere una forma (erotica) ancora più smagliante.


Leggi anche: Come migliorare l’intesa sessuale con gli afrodisiaci naturali

Con la consulenza del dottor Alberto Caputo, psichiatra, psicoterapeuta e sessuologo, direttore di SkinDeep, studio medico psicologico integrato a Milano e autore di “Sesso, la guida completa” (Sem Edizioni)

Comincia dall’ABC

Woman in bed

Per migliorare l’intesa sessuale con l’altro bisogna innanzitutto stabilire un buon feeling con se stessi. Quale modo migliore della masturbazione? Il dottor Alberto Caputo, psichiatra, psicoterapeuta e sessuologo spiega:

“Per vivere alla grande la sessualità occorre partire dall’alfabetizzazione sessuale. Significa che ognuno dovrebbe conoscere meglio il proprio corpo. Non è un modo di dire: durante gli incontri di psicoterapia di coppia suggerisco di osservare i propri organi genitali e quelli del partner e di disegnarne le forme. Oppure di esplorarsi, scrutando le reazioni. L’autoerotismo, soprattutto femminile, è un buon punto di partenza, una donna che sa come funziona il suo corpo dà molta linfa alla relazione”.

Curiosi sempre!

Lovely couple

In tema di sesso, ognuno ha una graduatoria ideale, una top ten che può compilare a modo suo. Ma come stilarla senza un minimo di esperienza, fantasia, know-how? Il dottor Caputo ricorda:

“Per avere una vita sessuale più che soddisfacente, è necessaria una certa dose di curiosità. Non avrebbe senso fare una lista senza cercare di immaginare cosa potrebbe piacerci, stuzzicarci l’appetito. L’aspetto esplorativo è indispensabile. Mettere nero su bianco le proprie fantasie serve ad allargare i propri orizzonti, ad avere, come dicono i manager americani una “helicopter view”, ovvero la capacità di innalzarsi rispetto al contesto per osservarlo dall’alto e coglierne le relazioni con gli altri contesti con cui si interagisce”.


Potrebbe interessarti: Calligrafia: il legame con il proprio carattere

Quante volte a settimana?

Male hands stroking female back, passionate couple making love,
età: 20/30    Coppia super: 6     Coppia felice: 3-4    Scoppiata: 1-2

età:  30/40        Coppia super: 5        Coppia felice:    2-3     Scoppiata: 1

età: oltre 40    Coppia super:  4         Coppia felice:   2-3      Scoppiata: meno di 1 ogni 15 giorni

Valuta la tua frequenza e scopri se la tua coppia è nella media (felice), se è scoppiata o se è in forma smagliante.