Come essere felici? Consigli

Arianna Preciballe
  • Esperta di: Diete e cura degli inestetismi

Con la consulenza del dott. Giandomenico Bagatin, psicologo, affrontiamo un problema che riguarda molti uomini, che si sentono inferiori alle proprie donne se queste guadagnano di più. Come si può risolvere questo senso di inadeguatezza?

Schermata 2021-03-31 alle 23.38.38

Negli Stati Uniti una donna su cinque ha un reddito superiore a quello del marito. Il problema è che spesso fra i partner che vivono questo tipo di situazione si crea un’ambivalenza sentimentale che, in molti casi, porta addirittura seri guai a letto, come spiega uno studio danese pubblicato sulla rivista Personality and Social Psichology.

Pare addirittura che i partner maschi con stipendi più bassi abbiano il 40% di probabilità in più di richiedere al medico Viagra o farmaci simili per mantenere il desiderio e non incappare in disfunzioni sessuali.

“Ciò accade perché da sempre l’uomo ha portato i soldi a casa, ha mantenuto la famiglia, e in un certo senso, questa sua funzione, lo ha inorgoglito, gli ha trasmesso quella forza e sicurezza che sono indispensabili per vivere rapporti sessuali sereni“.

spiega Giandomenico Bagatin, psicologo. Nella situazione contraria, quando è lei a guadagnare, lui si sente deprivato di un ruolo e precipita in una condizione di dipendenza che lo imbarazza o lo fa sentire in competizione con la donna.

“Talvolta riesce a manifestare apertamente sentimenti di rivalità, ma, a volte, si rifugia in atteggiamenti depressivi: musi lunghi, liti, incomprensioni, piccole vendette, battutine velenose. In realtà questi atteggiamenti mascherano una certa aggressività nei confronti di lei”.

aggiunge lo psicologo. Che fare? Fondamentale in questo casi l’atteggiamento di collaborazione di lei, la sua capacità di trasmettere al partner stima e fiducia.

D’altronde ogni coppia, specie in questo tempo di crisi, dovrebbe discutere della modalità di gestione del denaro e dei rispettivi compiti per riuscire a riconoscere l’importanza di ognuno. Molti ci riescono, altri no, ma alcuni atteggiamenti corretti possono venire in tuo aiuto.

Come essere felici?

Schermata 2021-03-31 alle 23.43.40

“Prima regola: mai rinfacciargli, nemmeno per scherzo, il fatto che tu guadagni più di lui. Importante, invece, cercare di ascoltarlo quando parla del suo lavoro e delle sue difficoltà evitando frasi: impegnati di più, possibile che non ce la fai? Dove sbagli? Queste espressioni stimolano la competizione e gli trasmettono insicurezza, senso di frustrazione”.

dice il dottor Bagatin. Quando lui esprime il proprio disappunto per il fatto di guadagnare di meno, devi spiegargli che tu non giudichi negativo questo aspetto. Piuttosto digli che capita spesso con la crisi economica che gli stipendi siano diversi. Ma non c’è da farne un dramma. Il valore di una persona non si misura dalle cifre scritte sulla busta paga.

“Altra chiave per riuscire ad accettare la situazione è quello di non sentirti in colpa per essere economicamente più forte: cambia mentalità, pensa che tempi e costumi oggi sono diversi ed è anche bello adattarti alle novità. Ciò che conta è ridefinire compiti e ruoli armoniosi nella coppia. Un grande aiuto per raggiungere questo obiettivo è cercare con lui, al di là del denaro, i valori e gli interessi che avete in comune, analizzare e valorizzare i suoi aspetti positivi: la capacità di dare affetto, il desiderio di sognare insieme”.

aggiunge lo psicologo. E poi divertiti con lui facendo cose che non richiedono l’uso del denaro.

Mantenere sempre l’equilibrio

Schermata 2021-03-31 alle 23.43.27

Infine, trova il coraggio di reinventare i ruoli femminili e quelli maschili: tu puoi dedicarti al sostentamento economico della famiglia, ma lui può darti una maggiore collaborazione in casa con i figli e i lavori domestici.

Altro segreto per mantenere un equilibro di coppia è quello di coinvolgerlo nel proprio lavoro chiedendogli consigli proprio per farlo sentire utile, partecipe, indispensabile.

Può essere anche saggio non ascoltare troppo i pareri di amici e conoscenti: fondamentale concentrarsi sul benessere della tua coppia che può vivere le differenze economiche come un’opportunità.