Uomini insicuri a letto: il 50% usa farmaci per aiutarsi

-
15/01/2021

Come gestire l’ansia da prestazione dell’uomo? Autostima e performance fanno spesso sottovalutare i disturbi che possono insorgere nell’uso sconsiderato di farmacia che aiutino le prestazioni intime.

sess 1Difficile da ammettere per molti uomini, ma i disturbi legati alla vita sessuale di entrambi i partner, se non affrontati finisco per influire negativamente anche sulla tenuta della coppia.


“La salute sessuale è una componente determinante del benessere complessivo individuale e di coppia – spiega la prof.ssa Simonelli -, ma i maschi italiani spesso la trascurano e rifiutano di affrontare alcuni disturbi per non mettere in discussione la propria autostima e l’immagine di sé. Si tratta di un problema trasversale a tutte le generazioni – aggiungono gli esperti -: nei giovani il confronto con i coetanei diventa serrato ed esplicitamente competitivo e spesso non si sentono all’altezza. L’uomo maturo oggi fatica a rispondere alle aspettative di una partner che lo vuole sempre più ‘perfetto’, impegnato in casa e macho a letto. Nella terza età poi il calo di desiderio e le problematiche cardiovascolari minacciano la funzionalità erettile e le prestazioni, fattori che generano preoccupazione e ansia e influiscono negativamente sulla salute sessuale della coppia”.


Leggi anche: Leggere a letto: posizione corretta per il collo

Quando l’uomo va in crisi

sess 2Di fronte a queste defaillance spesso l’uomo va in crisi, con importanti riflessi sul suo benessere psicologico e sull’autostima.

“Gli alleati del maschio sono l’urologo, l’andrologo, i farmacisti e i medici di famiglia – concludono gli esperti –, figure professionali che rappresentano un importante punto di riferimento per aiutare il maschio ad affrontare e risolvere i suoi problemi sessuali. I disturbi non vanno banalizzati ma affrontati con l’aiuto di uno specialista. In particolare è importante sapere che esistono rimedi efficaci e al tempo stesso discreti come il nuovo vardenafil (farmaco che agisce favorendo l’aumento del flusso del sangue), che consente grande libertà e flessibilità. Come ha dimostrato anche un recente sondaggio, quasi il 40% degli uomini del Lazio ha indicato che per sentirsi più libero necessita di un farmaco che sia in primo luogo pratico e discreto, fermo restando ovviamente l’efficacia del rimedio”.

Disponibile nelle farmacie italiane da aprile, la ‘mentina dell’amore’ ha conquistato il maschio italiano e ha conosciuto un vero e proprio boom nelle vendite in questi primi mesi, che ha posizionato l’Italia al primo posto in Europa di questa particolare classifica, seguita da Spagna e Germania.