Tenersi in forma in ufficio: ecco alcuni consigli

Lavori tanto, ma di fare ginnastica in casa o al parco non se ne parla? Puoi usare una sedia, una scrivania, una parete o degli stipiti per tenerti in forma anche in ufficio!

full-shot-woman-doing-squats

Ecco un “programma da ufficio”, utile nei periodi in cui proprio non riesci a ritagliarti il tempo per la palestra. Ripeti ogni esercizio dieci volte, sfruttando l’arredamento a tua disposizione. A casa, con un po’ più di tempo,  puoi aggiungere gli ultimi due esercizi, che forse in ufficio non hai trovato spazio per fare, eseguendo 2×10 ripetizioni. Sono ottimi per la schiena e la postura.

Al muro

young-fit-woman-doing-squats-with-a-sports-elastic-band-on-the-playground-high-quality-photo

Oltre a tonificare cosce e glutei, lo squat al muro coinvolge anche dorsali e addominali per stabilizzare il tronco. Inspirando, piega le ginocchia a 90° facendo scivolare la schiena sulla parete e alzando le braccia, fermati qualche secondo e poi risali espirando e contraendo i glutei. Se questo squat è troppo faticoso, all’inizio prova con quello dalla sedia.

Sulla sedia

Office Workers Exercising at Workplace. Male Characters Doing Workout at Work Place Squatting and Stretching Legs

Mani sui fianchi e i piedi alla larghezza del bacino. Espirando, alzati portando le braccia tese frontalmente, tenendo il busto eretto e lo sguardo rivolto avanti. Inspirando ritorna a sfiorare la sedia con i glutei, senza sederti fino alla fine della serie.